Euro 2012: apertura Polonia-Grecia, domenica c’è Italia-Spagna

Le polemiche del calcioscommesse e le chiacchiere del calciomercato si fanno da parte per lasciare spazio al calcio vero, quello giocato sul terreno verde. Venerdì 8 giugno inizia l’Europeo 2012 e a scendere in campo sono subito i padroni di casa della Polonia, impegnati a Varsavia contro la Grecia. Non ci sarà nemmeno il tempo di rifiatare perché, già alle 20:45, a Wroclaw (sempre in Polonia) si gioca la sfida tra la Russia e la Repubblica Ceca.

Il calendario di Euro 2012 è denso di big match e la dimostrazione arriva già sabato 9 giugno, con Olanda-Danimarca alle 18:00 e soprattutto Germania-Portogallo alle 20:45. Se gli appassionati di calcio si preparano alle serate in poltrona, tutti gli italiani si schiereranno davanti alla Tv domenica alle 18:00, quando a scendere in campo saranno gli Azzurri di Cesare Prandelli, chiamati ad un esordio in salita contro la Spagna, Campione del Mondo e d’Europa in carica.

A casa Criscito e con Barzagli fuori per infortunio, per l’Italia c’è da fare fronte all’emergenza difesa. Ormai certo l’impiego di Daniele De Rossi in posizione arretrata e tanto basta a scatenare la fantasia di giornalisti e tifosi: “Non state parlando con un difensore centrale – scherza il giocatore della Roma a proposito del nuovo ruolo – state parlando con un giocatore che è a disposizione, che sa adattarsi e accettare ogni cosa. Non sono disperato, anzi, posso sicuramente dire che giocherò in quel ruolo con la massima convinzione possibile”.

E De Rossi non è certo uno di quei giocatori dalle frasi fatte o in perenne ricerca di scuse: “Sicuramente non scendo in campo con l’alibi del ruolo, ma per dare il mio contributo in una partita che sarà molto difficile, visto che affrontiamo una squadra fortissima che negli ultimi quattro anni ha fatto cose incredibili”.

Quale sarà, allora, la formazione anti Spagna di Cesare Prandelli? Possibili sorprese sono sempre dietro l’angolo, ma il Ct dovrebbe schierare l’Italia con Buffon tra i pali e una linea difensiva a tre con De Rossi e gli juventini Chiellini e Bonucci. Centrocampo a quattro con Pirlo e Thiago Motta centrali, Maggio e Balzaretti esterni e pronti ad alternare spinta e copertura. In attacco più che probabile la coppia formata da Mario Balotelli ed Antonio Cassano.

Prima giornata di Euro 2012 in Polonia e Ucraina:

  • Polonia – Grecia, venerdì 8 giugno alle 18:00
  • Russia – Repubblica Ceca, venerdì 8 giugno alle 20:45
  • Olanda – Danimarca, sabato 9 giugno alle 18:00
  • Germania – portogallo, sabato 9 giugno alle 20:45
  • Spagna – Italia, domenica 10 giugno alle 18:00
  • Repubblica d’Irlanda – Croazia, domenica 10 giugno alle 20:45
  • Francia – Inghilterra, lunedì 11 giugno alle 18:00
  • Ucraina – Svezia, lunedì 11 giugno alle 20:45

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Euro 2012: apertura Polonia-Grecia, domenica c’è Italia-Spagna