Euro 2012: sarà Italia contro Inghilterra, azzurri senza Chiellini

Wayne Rooney con l'Inghilterra

Dopo quell’ultimo minuto da thriller nel post partita con l’Irlanda, in casa azzurri si attendeva senza apprensione il nome del prossimo avversario sul cammino di Euro 2012. Potevano essere i padroni di casa dell’Ucraina, o squadre temibili come la Francia o l’Inghilterra. Alla fine, il campo ha deciso che la sfida dei quarti di finale sarà Italia-Inghilterra, un big match tutto da gustare tra due squadre che, almeno sino a questo momento, non sembrano avere espresso tutto il loro potenziale.

C’è voluta la zampata vincente del rientrante Rooney, infatti, per consentire ad un Inghilterra poco brillante di battere l’Ucraina, squadra volenterosa ma tecnicamente inferiore a quella inglese, almeno sulla carta. Pur privi di Shevechenko, acciaccato e in campo solo nei minuti finali, i padroni di casa hanno dato del filo da torcere all’Inghilterra, segnando anche il gol fantasma del momentaneo pareggio. Arbitro, guardalinee e giudici di porta sono stati traditi dal salvataggio in extremis di Terry, mettendo praticamente fine ad una partita che si sarebbe potuta riaprire e alimentando il coro di voci di coloro che vorrebbero la moviola in campo. L’esperimento del giudice di porta è già fallito?

Ad ogni modo, passano il turno del Gruppo D l’Inghilterra come prima e la Francia quale seconda, nonostante la brutta sconfitta patita dalla Svezia nell’ultima partita. Un 2-0, con tanto di eurogol di Zlatan Ibrahimovic, che nasconde qualche rammarico per gli azzurri, anche se quella vista ieri non è stata la migliore Francia. I giochi, comunque sono fatti, con gli accoppiamenti Italia-Inghilterra, partita che si disputerà domenica 24 giugno, e Spagna-Francia.

In attesa delle dichiarazioni di Cesare Prandelli sulla prossima sfida dei quarti di finale, arrivano quelle di Enrico Castellacci, responsabile dello staff medico della Nazionale, a proposito delle condizioni di Giorgio Chiellini, uscito per infortunio contro l’Irlanda. “Abbiamo anticipato i termini della risonanza magnetica per verificare le condizioni del ragazzo - ha spiegato il medico azzurro -. L’esame purtroppo ha confermato i timori che avevamo ieri sera. Il responso è stiramento di primo grado del bicipite femorale sinistro su una pregressa cicatrice”.

E’ chiaro che non può essere a disposizione per la partita di domenica – ha concluso Castellacci -, ma cercheremo di recuperarlo per il prosieguo del torneo sperando che l’Italia vada avanti”. Nessun problema particolare, invece, per gli altri giocatori della rosa azzurra.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Euro 2012: sarà Italia contro Inghilterra, azzurri senza Chiellini