Finale anticipata: Bayern Monaco – Real Madrid

Due anni fa, durante la Champions League 2011-2012, quando si venne a conoscenza che una semifinale sarebbe stata Chelsea – Barcellona e l’altra Bayern Monaco – Real Madrid,  un senso di delusione percosse gli animi degli amanti del calcio.  Durante quell’annata la squadra tedesca e quella spagnola avevano dimostrato di essere i due club più forti al mondo e meritevoli di una finale. In quella semifinale il Bayern Monaco si impose ai calci di rigore, ma incredibilmente perse la finale nello stadio di casa, l’Allianz Arena, contro il Chelsea che miracolosamente aveva eliminato il Barcellona. Due anni dopo la storia si ripete.

Il sorteggio delle semifinali svoltosi a Nyon l’11 Aprile ha decretato che Bayern Monaco e Real Madrid si scontreranno di nuovo.
Rispetto a due anni fa sono cambiati diversi aspetti di entrambe le squadre. In primis i due allenatori; lo spagnolo Josep Guardiola ha sostituio alla guida del Bayern Monaco Jupp Heynckes, che al suo ultimo anno alla guida dei bavaresi erano riuscito a portare a casa il triplete; mentre il Real Madrid ha sostituito José Mourinho con Carlo Ancelotti, allenatore che durante la sua carriera di Champions League ne ha vinte ben quattro, tutte alla guida del Milan. Sono cambiati anche alcuni giocatori; la rosa del Real Madrid ha aggiunto ad una squadra che già due anni fa era di primissimo livello, degli elementi di grande qualità come Gareth Bale, ex ala del Tottenham, ed Isco centrocampista molto interessante che prima militava nel Malaga. Anche il Bayern Monaco naturalmente ha rinforzato la propria rosa. Eccellenti gli acquisti dei giovani talenti Mario Götze e Thiago Alcántara.

Se due anni fa la sfida poteva risultare estremamente interessante, quest’anno lo sarà ancora di più. Impossibile scegliere una squadra favorita, con ogni probabilità assisteremo a due partite molto equilibrate ed intense; da una parte le geometrie perfette del Bayern di Guardiola e dall’altra l’efficacia dei contropiedi dei blancos. Per chi quindi inizialmente è rimasto deluso dai sorteggi, può in parte rallegrarsi perchè la partita non sarà singola, ma assisteremo a due incredibili match.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Finale anticipata: Bayern Monaco – Real Madrid