Formula 1: Massa sfreccia nei test Pirelli

Pirelli

La prima giornata di prove ufficiali con il nuovo fornitore unico di pneumatici (per i prossimi tre anni) ha visto impegnati tutti i 12 team di Formula 1. Il pilota spagnolo Alguersuari è stato il primo a uscire dai box poco dopo le 9 di mattina, dando di fatto il via alla stagione 2011.

Per le gomme si è trattato di un test impegnativo: allo start la temperatura era di 25 gradi circa, per poi salire a 28 nel corso della giornata, pari a 43 gradi al suolo. Alle 17, tutti i Team sono rientrati ai box dopo una media di 70-80 giri per vettura, pari a un gran premio e mezzo. In pista 13 piloti, uno per Scuderia, eccetto Force India che ha impegnato Sutil in mattinata e Di Resta nel pomeriggio. Quattro i set di gomme a disposizione di ogni vettura, due nella versione media e due in quella morbida. Stesse modalità e uguale numero di gomme e opzioni per ciascun Team anche domani, quando scenderanno in pista alcuni dei campioni rimasti oggi ai box.

A proposito della giornata di test, da segnalare i tanti complimenti a Pirelli e l’episodio della foratura da parte di Sebastian Vettel, neo Campione del Mondo su Red Bull. Secondo quanto dichiarato dai responsabili Pirelli, si sarebbe trattato però di un taglio dovuto ad un detrito sulla pista. Per quanto riguarda i tempi, Felipe Massa ha ottenuto un miglior tempo di 1’40”170 al termine di 94 giri, contro l’1’40”500 di Vettel che di giri ne ha invece conclusi 77. Terzo il sorprendente Gary Paffett, collaudatore McLaren, con 1’40”874.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Formula 1: Massa sfreccia nei test Pirelli