Formula 1: pioggia nelle libere, Alonso competitivo

Fernando Alonso

Carte mescolate e tutto rimandato a domani per conoscere gli effettivi valori delle scuderie sul veloce circuito belga. La pioggia delle prime due sessioni di prove libere ha solo regalato una piccola gioia a Michael Schumacher che, a 20 anni esatti dall’esordio a Spa, ha fatto registrare il miglior tempo della mattinata. Va detto che il pluricampione del mondo, insieme al compagno di squadra Rosberg (secondo), sono stati gli unici a girare in condizioni accettabili.

Maggiori indicazioni sono invece arrivate nel secondo turno, quando tutti i piloti hanno potuto testare meglio le proprie vetture. Non stupisce allora che in prima posizione ci sia una Red Bull, quella di Mark Webber, davanti al ferrarista Fernando Alonso, secondo con appena 1,4 decimi di ritardo. Button ha poi confermato il terzo posto della travagliata mattina, seguito da Hamilton e Massa. Solo decimo il leader del campionato Sebastian Vettel, per il quale è tutto rimandato a domani.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Formula 1: pioggia nelle libere, Alonso competitivo