I Grandi Colpi Estivi del Mercato NBA

NBA1_JUGO.IT

Tantissimi anche quest’anno i free agents, ovvero i giocatori in scadenza di contratto. Nella lista spuntano nomi altisonanti che farebbero la fortuna di ogni squadra: Chris PaulDwight HowardAndre IguodalaJosh Smith sono solo alcuni di questi. Ad aggiudicarseli però non ci sono le “solite” grandi squadre, bensì franchigie minori, pronte a tutto pur di confermare i risultati ottenuti nella passata stagione o per raddrizzare le sorti di un’annata deludente.

E’ il caso dei Detroit Pistons che nel giro di 30 giorni firmano un paio di ottimi colpi: Il già sopracitato Josh Smith, il ritorno di Chauncey Billups (principale artefice del titolo nella stagione 2004), Brandon Jennings e dulcis in fundo il nostro Gigi Datome, MVP del campionato italiano 2012-13 direttamente dalla Virtus Roma.

Scatenati sul mercato anche i Dallas Mavs: Con gli acquisti di Jose CalderonMonta Ellis e Samuel Dalembert puntano a tornare grandi ad Ovest e a riacciuffare un posto nei playoff, mancati nella scorsa stagione.

Importanti anche le trades che hanno visto passare Dwight Howard dai Lakers ai Rockets e Andre Iguodala dai Denver Nuggets a Golden State. Chi invece non si è mosso da L.A. è Chris Paul: Inseguito da numerose franchigie, CP3 ha alla fine resistito alle molte avance ed è rimasto ai Clippers, che si sono rinforzati con l’acquisto di Byron Mullens.

Infine alcuni movimenti che hanno interessato i nostri connazionali: Marco Belinelli passa da Chicago ai vicecampioni San Antonio Spurs, dove cercherà di bissare le buone prestazioni della scorsa stagione. Andrea Bargnani invece si trasferisce da Toronto nella Grande Mela, firmando con i NY Knicks un contratto da 22 milioni di dollari nelle prossime 2 stagioni.

Da segnalare anche uno scambio a dir poco incredibile che ha visto protagonisti i Celtics di Boston e i Brooklyn Nets: fanno infatti le valigie verso Brooklyn Kevin GarnettPaul PierceJason Terry e Dj White in cambio di Keith Bogans, Gerald WallaceKris Humphries, Kris Joseph e Marshon Brooks. E se 5 giocatori non bastassero, Boston beneficierà delle prime scelte dei Nets nei Draft 2014, 2016 e 2018. Incredibile!!

 

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > I Grandi Colpi Estivi del Mercato NBA