Juve e Milan prime in Serie A: sfida a due nel 2012

Zlatan Ibrahimovic

Sorride il Milan di Allegri che vince a Cagliari (0-2) e, dopo una lunga rincorsa, chiude il 2012 con l’ambito titolo di capolista, a pari merito con la solida Juve targata Conte. Autori di una prova di carattere, i bianconeri torinesi non sono riusciti a superare l’Udinese (0-0 al Friuli) nel big match del recupero della prima giornata di campionato, rinviata per lo sciopero dei calciatori.

Ora, la classifica vede Juve e Milan appaiati a quota 34 punti, inseguiti proprio dall’Udinese a 32 e dalla Lazio a 30. Sono proprio i biancocelesti a poter recriminare per l’occasione persa all’Olimpico, dove il coriaceo Chievo di Mimmo di Carlo è stato bravo a strappare lo 0-0.

Ne approfitta l’Inter che agguanta la sesta vittoria di fila (4-1 al Lecce) e si porta a quota 26 punti: nonostante gli scivoloni di inizio campionato, i nerazzurri di Ranieri sono a soli 8 punti dalla vetta! Risalgono anche il Napoli e la Roma, ora a quota 24, grazie alle nette vittorie su Genoa (6-1 dei partenopei al San Paolo) e Bologna (0-2 dei giallorossi al Dall’Ara).

Per quanto riguarda gli altri risultati del recupero della prima giornata, da segnalare lo 0-0 nel derby toscano tra Siena e Fiorentina e gli altri pareggi di giornata: 2-2 in Novara-Palermo e 3-3 in Parma-Catania. Vittoria scaccia-scandali per l’Atalanta che, nella settimana della nuova inchiesta sul calcioscommesse, stende il Cesena di Mutu con un netto 4-1.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Juve e Milan prime in Serie A: sfida a due nel 2012