Juventus campione d’inverno, Milan, Udinese e Inter inseguono

Juventus Stadium

La tradizione degli ultimi anni vuole che la squadra vincitrice del titolo di campione d’inverno finisca col festeggiare la vittoria dello scudetto a fine stagione. I tifosi bianconeri, reduci da stagioni difficili, possono fare i debiti scongiuri, ma gli uomini di Antonio Conte stanno dimostrando una solidità da grande squadra. Con la vittoria di Bergamo (0-2 con l’Atalanta), la Juve è riuscita nel difficile compito di chiudere il girone di andata senza sconfitte: un fatto impensabile lo scorso anno.

Segno che le cose stanno cambiano, anche se le altre big del campionato non hanno affatto intenzione di mollare la presa su Pirlo e compagni. Guidato da un incredibile Zlatan Ibrahimovic, autore di un gol di tacco di millimetrica precisione, il Milan è andato a vincere a Novara (0-3) riprendendosi subito dalla sconfitta nel derby. I campioni d’Italia in carica mantengono così il secondo posto, a un solo punto dalla Juventus.

Mantiene il passo anche l’Udinese che, grazie alla vittoria per 2-1 sul Catania, torna alla vittoria e chiude il girone d’andata a soli tre punti dalla Juve capolista. Guarda con fiducia alla seconda parte della stagione anche l’Inter di Ranieri che, battuto il Milan nel derby, si aggiudica un altro scontro diretto a San Siro, questa volta con la Lazio. Pur senza impressionare, i nerazzurri recuperano lo svantaggio iniziale e chiudono 2-1 una partita che li proietta a soli sei punti dalla vetta.

Bene anche la Roma di Totti che sabato ha battuto il Cesena all’Olimpico per 5-1, mentre continua a balbettare il Napoli: 1-1 a Siena dopo essere passato in svantaggio. Torna alla vittoria e dà spettacolo il Palermo (5-3 al Genoa), mentre la Fiorentina priva di Jovetic si deve accontentare dello 0-0 a Cagliari. Stesso risultato nel derby emiliano Bologna-Parma, mentre in Salento il pari è condito da gol: 2-2 tra Lecce e Chievo.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Juventus campione d’inverno, Milan, Udinese e Inter inseguono