MotoGP a Sepang: Pedrosa sfida Lorenzo, il ricordo del Sic

Il pilota Jorge Lorenzo

A circa un anno dall’incidente mortale che ha tolto di scena Marco Simoncelli, i centauri tornano ad affrontare il circuito di Sepang e la curva 11. Il ricordo commosso del Sic, suggellato dalla toccante vigilia di gara, accompagnerà il circus per tutto il weekend in Malesia, anche se difficilmente porterà i piloti a togliere gas alla moto: tutti hanno obiettivi da raggiungere.

A tre gare dal termine della stagione, infatti, ci sono rinnovi contrattuali in ballo, titoli da conquistare e commiati che assumerebbero un sapore diverso con i risultati di prestigio. In particolare, spicca il duello spagnolo tra Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa, con l’hondista a caccia della possibile remuntada. A dividere i due talenti iberici ci sono 28 punti, a favore di Lorenzo, ma la Pedrosa è in netta ascesa e le prime prove sul circuito di Sepang confermano che la vittoria finale è ancora alla sua portata. Dani, però, non deve più sbagliare, almeno se vuole giocarsi le sue ultime carte nell’ultimo Gran Premio, in programma sul circuito di casa di Valencia.

A proposito di stimoli, anche in casa Ducati c’è voglia di fare bene. In vista della rivoluzione del prossimo anno, Valentino Rossi è deciso a salutare nel migliore dei modi il team di Borgo Panigale e, non da meno, vorrebbe regalare un’ottima prestazione all’amico Sic. Per Rossi molto dipenderà dal feeling con la moto e con il circuito di Sepang: “Vedremo cosa ci riserverà Sepang perché nei test invernali non siamo andati molto bene – ha commentato il Dottore alla vigilia della gara -. Però sono passati tanti mesi da allora e adesso, con il nuovo telaio e il nuovo forcellone, la situazione è un po’ migliorata”.

“Sicuramente il fine settimana, e la gara, saranno molto duri anche perché farà un caldo terribile che rende tutto più difficile non solo per noi piloti ma anche per le moto – conclude Valentino Rossi -. Però non è certo la prima volta, lo sappiamo, e cercheremo di fare il massimo sotto ogni punto di vista perché ci vogliamo provare fino alla fine”.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > MotoGP a Sepang: Pedrosa sfida Lorenzo, il ricordo del Sic