MotoGP: Casey Stoner annuncia il ritiro a fine stagione

Casey Stoner con il team Honda

La MotoGP perde almeno uno dei sui grandi protagonisti. Se Valentino Rossi ha smentito con decisione le indiscrezioni che lo volevano prossimo al ritiro o al passaggio in Superbike, per Casey Stoner è invece arrivato il momento di appendere tuta e casco al chiodo. A confermarlo è stato lo stesso Campione del Mondo in carica della classe regina, alla vigilia del Gran Premio di Francia a Le Mans.

“Dopo averci riflettuto a lungo e dopo averne discusso con mia moglie e tutta la mia famiglia ho deciso che nel 2013 non correrò nel Campionato del Mondo – ha spiegato Casey Stoner a stampa e tifosi -. Chiuderò la mia carriera in MotoGP alla fine di questa stagione e ripartirò per nuovi traguardi nella mia vita”.

Chiari i motivi del ritiro per il 26enne pilota di Southport: “Dopo tanti anni in questo sport che amo, con immensi sacrifici miei e della mia famiglia e con tanto tempo trascorso per arrivare a questo livello, ora non mi diverto più come prima. Questo sport è cambiato molto. Non sento la passione e per questo motivo ho deciso di ritirarmi ora”.

L’addio di Casey Stoner nasconde dunque un’amarezza non troppo velata, con l’australiano che mette sul piatto soddisfazioni (finora due campionati vinti con Ducati nel 2007 e Honda nel 2011) e delusioni. “Molte cose mi hanno deluso, altre le ho amate ma sfortunatamente il bilancio pende nella direzione sbagliata. Quindi, semplicemente, non continuerò … Meglio chiudere qui”.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > MotoGP: Casey Stoner annuncia il ritiro a fine stagione