MotoGP: a Misano vince Lorenzo, bene Simoncelli e Rossi

Buona la prestazione di Valentino Rossi che, partito bene con la sua Ducati, ha chiuso al settimo posto dietro al gruppetto formato da Marco Simoncelli, Andrea Dovizioso e Ben Spies, protagonisti di una lotta spettacolare fino all’ultima curva.

“Sono piuttosto contento perché non ci aspettavamo di andare così bene – ha spiegato Valentino Rossi a fine gara -. Non credevo di riuscire a stare con il secondo gruppetto, che al momento è il nostro obiettivo, e invece per metà gara ce l’abbiamo fatta. Senza poter attaccare come vorremmo, ma comunque lì”.

Il racconto della gara del ducatista: “Dalla quarta fila sono partito fortissimo, ho fatto le prime tre curve un po’ ‘da matto’ perché c’era qualche goccia di pioggia, ma era una cosa da fare. Poi è stato bello, sono stato lì un po’ con Sic e Dovi e poi arrivato anche Spies e abbiamo mantenuto un bel passo. Questa mattina abbiamo fatto una modifica valida sul davanti, che se avessimo fatto ieri probabilmente ci avrebbe permesso di partire da una posizione migliore, ma comunque ne è venuta fuori una delle gare più belle per quest’anno, anche se non dimentichiamo che parliamo sempre di un settimo posto. Comunque, ho guidato bene e in generale siamo abbastanza soddisfatti mentre aspettiamo di fare i passi in avanti che servono.”

Soddisfatto del quarto posto anche Marco Simoncelli, vincitore della sfida a tre con Dovizioso e Spies, e quarto sul traguardo di Misano: “Arrivare sul podio chiaramente da più soddisfazione però questo quarto posto è stato ugualmente bello perché la gara è stata dura con un avvincente finale”.

“Purtroppo al via ho commesso l’errore di non aver predisposto la mappa giusta per la partenza ed ho perso il treno dei primi tre altrimenti, forse, potevo stare un po’ con loro – prosegue il Sic -. Ho dovuto recuperare terreno e sono risalito al quarto posto che ho difeso con i denti fino alla fine ingaggiando una bellissima battaglia con Dovizioso e Spies nell’ultimo giro. Avevo mantenuto la quarta posizione per 23 giri e non potevo farmi superare da entrambi proprio nel finale. E’ stato bello, mi sono divertito e credo di aver regalato emozioni ai miei tifosi, se lo meritano perché mi sono sempre stati vicini anche nei momenti difficili”.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > MotoGP: a Misano vince Lorenzo, bene Simoncelli e Rossi