Napoli-Juve: la partita scudetto è alle porte

Napoli vs. Juventus - Serie A Tim

La sfida di campionato si terrà domani sera alle ore 20.45, con un anticipo importante in vista dell’impegno europeo della Juventus in Champions League della prossima settimana.

Calciatori, allenatori, giornalisti e tifosi sono già immersi nel clima pre-partita ma pare che tutto il mondo si sia fermato o abbia rallentato per il grande evento. Che i tifosi napoletani e juventini nel mondo siano di una cifra considerevole è cosa certa, ma quello che stupisce è la portata dell’evento che conta ospiti famosi dalla Spagna, dalla Svizzera e del Giappone, senza considerare l’arrivo a Napoli in settimana di uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi, Diego Armando Maradona.

L’arrivo di Maradona, soprannominato D10s per le sue prestazioni storiche e per il numero della sua maglia, ha messo in fermento  tutta la città partenopea già nei giorni scorsi, con una conferenza stampa in cui si è parlato anche della sfida del Napoli contro la Juventus, attualmente capolista del campionato. Le parole di Maradona, da ex giocatore del Napoli, sono state di incoraggiamento per la squadra azzurra, senza tuttavia negare il valore tecnico e professionale della Juve che vanta una rosa eccellente.

Tra pronostici e speranze, tra interrogativi e certezze, anche lo stadio San Paolo di Napoli si prepara all’evento poiché tutto, in una gara delicata come questa, deve essere assolutamente perfetto.

Il campo sembra pronto ad ospitare i calciatori più forti della serie A, con una sfida all’ultimo goal tra Cavani e Vucinic, Hamsik e Pirlo, Inler e Vidal, in attesa che il merito, il coraggio e il valore si dimostrino sul campo per un campionato che, seppur ancora aperto, raccoglie campioni e talenti tra i più forti al mondo.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Napoli-Juve: la partita scudetto è alle porte