Olimpiadi di Londra 2012: Rai e Sky pronte alla maratona televisiva

Mascotte Londra 2012

Manca poco più di una settimana alla cerimonia di apertura di Londra 2012, in programma venerdì 27 luglio dalle ore 20:30, e le TV si preparano alla loro personale maratona di dirette, approfondimenti ed interviste agli atleti. Come in molti già sapranno, l’Olimpiade di Londra sarà soprattutto l’evento dell’anno di Sky che ha preparato, oltre alla copertura all live per gli amanti di tutti gli sport, anche un ricco corollario di programmi a tema: cicli di film, documentari, speciali approfondimenti e cartoni animati.

Ma la fiamma olimpica si accenderà anche per coloro che non sono abbonati alla TV satellitare e i Giochi di Londra 2012 se li vedranno in chiaro. La Rai dedicherà 200 ore all’Olimpiade, con Rai 2 trasformata per l’occasione in un vero e proprio canale olimpico. Se la copertura “all live” di Sky è senza precedenti, nemmeno le 200 ore Rai sono poche: 12 ore al giorno di dirette, 10 notiziari olimpici di riepilogo collocati in diverse fasce orarie e la rubrica “Buonanotte Londra”, condotta da Jacopo Volpi per approfondire i principali temi di giornata con ospiti e opinionisti. Sempre la Rai, con Raisport 1, seguirà anche i Giochi Paralimpici di Londra 2012, in programma dal 29 agosto al 9 settembre. All’evento delle Paralimpiadi saranno dedicate 12 ore al giorno di diretta.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Olimpiadi di Londra 2012: Rai e Sky pronte alla maratona televisiva