Partite di Serie A a rischio neve: verso altri rinvii dopo Parma-Juve

Maltempo

L’ondata di freddo siberiano che sta colpendo l’Italia in queste ore mette a rischio il regolare svolgimento di un turno infrasettimanale della Serie A nato già sotto i peggiori auspici, con la gara del Tardini tra Parma e Juventus rinviata a causa della neve. Come ormai da qualche anno, i teloni stesi dagli addetti a protezione dei campi non bastano a scongiurare i rinvii delle partite, in quanto le questure mettono in primo piano la sicurezza degli spettatori sugli spalti.

Ecco allora che delle otto partite della Serie A in programma mercoledì 1 febbraio (Novara-Chievo si dovrebbe giocare giovedì), molte potrebbero saltare, costringendo a ridisegnare un calendario già fitto di impegni, considerate coppe e il termine ultimo dell’Europeo 2012.

Guardando alle previsioni meteo, con la neve che sta cadendo copiosa al Nord e su Emilia Romagna e Toscana, tra le gare più a rischio della 21esima giornata di campionato troviamo Siena-Catania e Bologna-Fiorentina, ma non sono da escludere problemi anche per altre gare. Considerato il protrarsi del maltempo, inoltre, non sono da escludere disagi simili per le partite del prossimo fine settimana. Di seguito il programma della 21esima giornata di Serie A:

  • Parma-Juventus, rinviata per neve
  • Bologna-Fiorentina, mercoledì alle 20:45
  • Inter-Palermo, mercoledì alle 20:45
  • Napoli-Cesena, mercoledì alle 20:45
  • Udinese-Lecce, mercoledì alle 20:45
  • Atalanta-Genoa, mercoledì alle 20:45
  • Cagliari-Roma, mercoledì alle 20:45
  • Lazio-Milan, mercoledì alle 20:45
  • Siena-Catania, mercoledì alle 20:45
  • Novara-Chievo, giovedì alle 20:45

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Partite di Serie A a rischio neve: verso altri rinvii dopo Parma-Juve