Posticipo Serie A: la Juve contro la Roma degli squalificati

Luis Enrique Roma

La Juventus ha una grande occasione per sfruttare i contemporanei pareggi di Milan e Napoli per allungare su due delle principali avversarie per il titolo e riconquistare la vetta della classifica, attualmente in mano all’Udinese. All’Olimpico, su un campo pesante per l’abbondante pioggia caduta su Roma, non sarà comunque facile. Pur senza gli squalificati Bojan, Gago e Juan, infatti, i giallorossi di Luis Enrique ce la metteranno tutta per convincere i tifosi e salvare un campionato fin qui abbastanza deludente.

Come accennato, il super posticipo con la Roma è un’occasione ghiotta per la Juve. In caso di tre punti, infatti, i bianconeri si ritroverebbero primi con due punti di vantaggio sull’Udinese (2-1 al Chievo) e quattro sul Milan, fermato a Bologna sul 2-2 al termine di una gara ricca di polemiche. I rossoneri sono ora appaiati alla Lazio (vittoria per 3-2 a Lecce), a quota 28 punti,con il resto del gruppo più distaccato.

Nonostante il pareggio in extremis a Novara (1-1), infatti, il Napoli di Mazzarri si ritrova costretto ad inseguire con i suoi 21 punti, uno in più del Palermo, sconfitto in casa dal Cesena (0-1). Dietro è bagarre, con il Genoa che si riavvicina, grazie al successo esterno sul Siena (0-2), e con Cagliari (0-0 con il Parma) e Catania (1-1 a Bergamo con l’Atalanta) che tengono botta. La vittoria interna con la Fiorentina (2-0), fa bene all’Inter che con i suoi 17 punti torna nella parte sinistra della classifica, appaiata a Roma e Parma.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Posticipo Serie A: la Juve contro la Roma degli squalificati