Ryan Giggs e Javier Zanetti le leggende premiate al Golden Foot 2011

Ryan Giggs e Alberto di Monaco al Golden Foot 2011

Due icone del calcio europeo ed internazionale si sono distinte nell’edizione 2011 del Golden Foot, il premio annuale che viene assegnato nel Principato di Monaco ai calciatori dalla carriera esemplare. Ad entrare nella Champions Promenade, la Walk of Fame del calcio, sono quest’anno il gallese Ryan Giggs e l’argentino Javier Zanetti.

Il calciatore del Manchester United si è aggiudicato il premio internazionale alla carriera Golden Foot 2011 per essere risultato il candidato più votato, via Internet, tra i dieci nominati da una giuria internazionale. Nella classifica finale, Ryan Giggs ha preceduto nell’ordine Javier Zanetti, Samuel Eto’o e Xavi Hernandez. Come vincitore del Golden Foot 2011, dopo numerose nomination, Giggs conquista il calco in oro con stella di diamanti, ricevuto direttamente dalle mani dal Principe Alberto II di Monaco. Come da tradizione, Ryan Giggs ha lasciato le proprie impronte nel cemento per la Champions Promenade, sul lungomare del Principato.

Per Javier Zanetti è invece arrivato il premio Golden Foot 2011 come “leggenda del calcio mondiale”, fortemente voluto dal comitato organizzatore. Nella motivazione si legge: ”Le vittorie conseguite sul campo, il raggiungimento delle mille gare da professionista, il record di presenze di tutti i tempi con la maglia dell’Inter e l’ormai proverbiale fair-play fanno di Javier Zanetti una leggenda vivente del calcio mondiale”.

Per Javier Zanetti si tratta di una bella soddisfazione, considerato che prima di lui sono stati premiati calciatori argentini del calibro di Maradona (2003), Di Stéfano (2004), Kempes (2007) e Varallo (2010). Zanetti è stato premiato accanto ad altri grandi nomi del calcio mondiale come Luis Figo (Portogallo), Ruud Gullit (Olanda), Rabah Madjer (Algeria) e Abedì Pelé (Ghana).

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Ryan Giggs e Javier Zanetti le leggende premiate al Golden Foot 2011