Serie A: Milan in vetta, alla Lazio il derby di Roma

Zlatan Ibrahimovic

Tempo di sfide decisive per la Serie A che, giunta alla 26esima giornata, si prepara ad uno sprint finale che si preannuncia davvero infuocato, in vetta ma non solo. In vetta, infatti, va in scena un nuovo capitolo della saga Milan-Juve che, a sette giorni dalle polemiche dello scontro diretto, sono potenzialmente appaiate a quota 54 punti.

Tutto dipenderà dal recupero di mercoledì 7 marzo, quando i bianconeri faranno visita al Bologna con il chiaro intento di conquistare i tre punti e riacciuffare così il Milan che, trainato da un immenso Zlatan Ibrahimovic, hanno fatto un sol boccone del rimaneggiato Palermo di Zamparini (0-4 al Barbera). Ad ogni modo, la trasferta al Dall’Ara non sarà una passeggiata, in quanto il pareggio interno della Juve con il Chievo (1-1) la dice lunga sul momento di forma non eccelso di Pirlo e compagni. Diverso il discorso per il Bologna, bravo a rendere omaggio al super tifoso Lucio Dalla con la vittoria sul Novara (1-0).

Non ci sarà solo il Milan a guardare con interesse il recupero di Bologna, ma anche la Lazio. I biancocelesti, infatti, approfittano della vittoria nel derby di Roma (2-1) e si piazzano ora a soli tre punti dalla Juve. Chiaro che un risultato negativo dei bianconeri finirebbe col catapultare la squadra di Reja nella lotta per un posto in Champions League. Una bagarre dalla quale rischia di essere tagliata fuori l’Udinese, incapace di approfittare del turno casalingo con l’Atalanta (0-0) ed ora staccata di due punti dalla Lazio e otto dalla capolista Milan. Sempre l’Udinese deve inoltre guardarsi le spalle dal Napoli che, nonostante una prova opaca, approfitta della vena realizzativa di Cavani e Lavezzi, oltre che di alcuni gravi errori arbitrali, per avere la meglio su un buon Parma (1-2 al Tardini).

Errore grave anche a San Siro, dove il guardalinee non vede un netto fuorigioco sul secondo gol del Catania e costringe la rattoppata Inter di Ranieri agli straordinari per riagguantare un pareggio in rimonta (2-2 da 0-2) che fa più morale che classifica. Per quanto riguarda gli altri risultati della 26esima giornata, da segnalare le nette vittorie della Fiorentina sul Cesena (2-0) e del Siena sul Cagliari (3-0), mentre è pari spettacolare tra Lecce-Genoa (2-2).

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Serie A: Milan in vetta, alla Lazio il derby di Roma