Serie A: Udinese capolista, c’è il turno infrasettimanale

Udinese

L’ottava giornata di Serie A regala gol ed emozioni, con ben 15 reti messe a segno nei tre anticipi. Sabato, infatti, sia Fiorentina-Catania che Juventus-Genoa erano entrambe terminate sul punteggio di 2-2, ma la partita più rocambolesca è stata quella andata in scena domenica, all’ora di pranzo. Protagoniste Lecce e Milan, con i salentini in vantaggio per 3-0 alla fine del primo tempo e poi capaci di perdere il match per 3-4. I rossoneri devono ringraziare Kevin-Prince Boateng che, dopo il gol in Champions League, è tornato ad azzittire i critici con una tripletta strepitosa.

La squadra di Allegri prosegue dunque nella sua scalata alla classifica, ora a quattro punti dalla vetta. Il Milan fa parte di un gruppetto di tre squadre che comprende anche il Napoli (0-0 a Cagliari) e la Roma, vincitrice di misura sul Palermo con il gol del debuttante Lamela.

Davanti a questo terzetto di big, ci sono il Cagliari, la Juventus e la Lazio, salita in seconda posizione grazie alla vittoria nel posticipo con il Bologna (0-2 al Dall’Ara). Per quanto riguarda gli altri risultati, da segnalare la vittoria esterna dell’Atalanta a Parma (1-2) e quella del Siena sul Cesena (2-0), con i romagnoli ultimi con soli due punti. La Serie A tornerà in campo già domani, martedì 25 ottobre, con l’anticipo del turno infrasettimanale, valido per la nona giornata di campionato. Sarà Juventus-Fiorentina ad aprire un turno che prevede il big-match tra Napoli e Udinese, in programma mercoledì alle 20:45.

Serie A, ottava giornata:

  • Fiorentina – Catania 2-2
  • Juventus – Genoa 2-2
  • Lecce – Milan 3-4
  • Cagliari – Napoli 0-0
  • Inter – Chievo 1-0
  • Parma – Atalanta 1-2
  • Roma – Palermo 1-0
  • Siena – Cesena 2-0
  • Udinese – Novara 3-0
  • Bologna – Lazio 0-2

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Serie A: Udinese capolista, c’è il turno infrasettimanale