Serie A: vincono Milan, Napoli e Inter, tutto immutato in vetta

Ibrahimovic

I tre punti sul campo della Fiorentina confermano l’ottimo stato di forma del Milan. Nemmeno la seconda espulsione consecutiva di Ibrahimovic, fuori per aver insultato il guardalinee, placa la fame di scudetto della squadra di Allegri, protagonista di un eccellente primo tempo e di una ripresa di “contenimento”.

Il 2-1 esterno dei rossoneri sulla Fiorentina mantiene così inalterate le distanze in vetta. Il Napoli, vittorioso a Bologna (2-0), è ancora secondo a tre punti dalla capolista, con l’Inter (2-0 al Chievo) che segue da vicino.
Mantiene il passo delle prime anche la Lazio (2-0 al Parma), mentre prosegue il momento no dell’Udinese, sconfitto in casa dalla Roma (2-1) nell’anticipo serale del sabato. Vittoria sudata invece, per la Juventus: 3-2 al Genoa.

Dietro, il Palermo si fa recuperare due reti dal Cesena (2-2 in Sicilia) e il Cagliari non va oltre l’1-1 casalingo con il Brescia. Per quanto riguarda gli altri risultati, Bari-Catania è terminata 1-1, mentre la Sampdoria scivola in zona retrocessione dopo la sconfitta casalinga con il Lecce: 2-1 per i salentini a Marassi.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Serie A: vincono Milan, Napoli e Inter, tutto immutato in vetta