MotoGP: Stoner cade ma è in pole, Vale scivola ed è dodicesimo

Casey Stoner in sella alla Honda

L’australiano Stoner non vuole smettere di guardare i suoi avversari dalla cima della classifica: dopo pole e vittoria a Losail, ipoteca il risultato anche del GP di Spagna conquistando la prima posizione in qualifica, pur essendo stato protagonista di una caduta nelle fasi finali del turno. Ad inseguirlo, anche questa volta, lo spagnolo Dani Pedrosa – suo compagno di squadra con la Honda HRC – e il campione del mondo Jorge Lorenzo su Yamaha.

Non compare invece tra i pretendenti alla vittoria Valentino Rossi che, anche in seguito a una scivolata che ha compromesso l’utilizzo della sua “prima moto”, si è dovuto accontentare della dodicesima posizione in griglia. Imbarazzante il distacco, ben 1.4 secondi da Stoner.

Buona invece la prestazione di Ben Spies, che segue il compagno di squadra di Lorenzo, e dei due italiani Marco Simoncelli e Andrea Dovizioso, rispettivamente quarto e quinto. Primo della terza linea il francese De Puniet, seguito da Colin Edwards e Crutchlow.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > MotoGP: Stoner cade ma è in pole, Vale scivola ed è dodicesimo