Supercoppa Italiana: Juventus e Napoli a Pechino

Cavani

Le due protagoniste della passata stagione si affrontano in un match estivo che, almeno per qualche ora, distoglierà l’attenzione dei tifosi dai tormentoni su calciomercato e calcioscommesse. Si torna infatti al calcio giocato e a scendere in campo sono la Juventus, in qualità di vincitrice dell’ultimo scudetto, e il Napoli che proprio ai bianconeri ha soffiato la Coppa Italia.

Tanti i risvolti di Juventus-Napoli, partita che esprime elevato potenziale in campo e una rivalità storica che ha dato vita a match intensi, sul terreno da gioco e sugli spalti. E in Cina, trasferta improponibile per il tifoso comune, non sarà da meno, visto che i locali hanno già adottato le due squadre accogliendole con grande calore, un po’ come avvenne lo scorso anno con il derby tra Milan e Inter, vinto dai campioni uscenti rossoneri.

Tornando alla partita di sabato 11 agosto, come detto in programma alle 14:00 ora italiana, è ancora troppo presto per parlare di probabili formazioni. Certa per i partenopei è solo l’assenza del centrocampista Dzemaili, fermato dalla squalifica, mentre in casa Juventus non ci saranno Caceres e Pepe, entrambi fermi per problemi fisici. L’allarme sembra invece rientrato per Gianluigi Buffon, tornato ad allenarsi in gruppo dopo il lieve infortunio con il Malaga.

Gli ingredienti per una grande partita ci sono tutti, compreso il nome dell’arbitro che dirigerà la sfida di Pechino: a dirigere la Supercoppa Italiana 2012 sarà Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo, coadiuvato dagli assistenti di linea Faverani e Stefani, con Bergonzi quarto uomo e la novità di Rizzoli e Tagliavento assistenti di area.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Supercoppa Italiana: Juventus e Napoli a Pechino