Apple: iMac nuovo per design e componenti, aggiornamento per Mac mini

Apple iMac

Non starà nelle tasche come un iPad mini o un iPhone 5, ma iMac resta un pezzo forte dell’offerta Apple. Amato dai professionisti e da coloro che cercano un computer fisso “da salotto”, l’all-in-one della mela continua a rinnovarsi nel design e nelle specifiche tecniche, questa volta con importanti aggiornamenti. Il modello iMac presentato ieri a San Jose, infatti, è stato completamente riprogettato: case in alluminio e vetro, 5 mm di spessore, nuovo display anti riflesso e prestazioni super.

All’interno del nuovo iMac trovano spazio nuovi processori Intel Core i5 o Core i7, abbinati a schede grafiche Nvidia GeForce più potenti e ad almeno 8GB di memoria a 1600MHz e 1 TB di disco rigido, rispettivamente aggiornabili fino a 32 GB e 3 TB. A disposizione dell’utente anche la possibilità di equipaggiare l’iMac con memoria flash da 768 GB. A tal proposito, da segnalare la novità Fusion Drive: 128 GB di memoria flash abbinata a disco rigido standard da 1TB o 3 TB, il tutto in grado di autoconfigurarsi per prestazioni migliori. In quanto a connettività, iMac offre 2 porte Thunderbolt e 4 USB 3.0.

Aggiornamenti di processore, grafica e connettività hanno riguardato anche il Mac mini: processori dual-core Intel Core i5 e quad-core Intel Core i7, grafica più performante, quattro porte USB 3.0, Thunderbolt, HDMI, SDXC, Gigabit Ethernet e FireWire 800.

Per quanto riguarda i prezzi, iMac parte dai 1.379 euro (Iva inclusa) per il modello da 21,5 pollici in configurazione Core i5 a 2,7GHz e GeForce GT 640M, mentre servono almeno 1.899 euro per iMac 27 pollici con Core i5 a 2,9GHz e GeForce GTX 660M. Più abbordabile il Mac mini, con prezzo a partire da 649 euro per Core i5 a 2,5GHz, 4GB di memoria e disco rigido da 500GB.

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > Apple: iMac nuovo per design e componenti, aggiornamento per Mac mini