Apple: iPad mini in produzione, lo dice anche il WSJ

iPad mini e le indiscrezioni

Sul web continuano ad arrivare foto spia e notizie, vere o presunte, sul nuovo tablet compatto di Apple e tutto fa pensare che il dispositivo c’è ed è pronto al debutto. Nonostante il silenzio di Cupertino e le dichiarazioni del compianto Steve Jobs, che prima della scomparsa si era dichiarato contrario ad un’alternativa small di iPad, sono numerose ed illustri le fonti che danno per certo l’arrivo di iPad mini con display da 7,85 pollici.

Le ultime notizie arrivano dal prestigioso Wall Street Journal e parlano addirittura di un ordine di ben 10 milioni di iPad mini inoltrato da Apple alle fabbriche asiatiche che assemblano i suoi dispositivi. Sempre le fonti WSJ affermano che il debutto del nuovo tablet sui mercati è atteso nel terzo trimestre di quest’anno e ciò significa che potrebbero rivelarsi fondate le voci che, ormai da tempo, parlano della presentazione fissata per il 17 ottobre ed il lancio ufficiale per il 2 novembre, almeno negli Stati Uniti e in altri mercati selezionati.

Curiosa la notizia che riguarda il quantitativo di iPad mini che Apple avrebbe richiesto ai partner cinesi per la fornitura ai iniziale: ben 10 milioni di esemplari, circa il doppio rispetto a quelli prodotti per il Kindle Fire di Amazon. Ma si che i dispositivi Apple hanno un appeal particolare e la sfida con Nexus 7 e Galaxy Tab, oltre che con lo stesso Kindle Fire, non ammette intoppi di sorta.

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > Apple: iPad mini in produzione, lo dice anche il WSJ