Apple: iPhone 4S arriva nei negozi tra lunghe code e omaggi a Steve Jobs

L’attesa per iPhone 4S era alle stelle e le lunghe code che si sono formate all’esterno dei negozi di Australia e Giappone, per prime, confermano tutto il successo di questo modello di melafonino. Poco importa, almeno ora, se le aspettative volevano un iPhone 5, perché in vendita è arrivato un telefono più potente e dal nome suggestivo: iPhone 4S, o “for Steve”, come ha ipotizzato qualcuno.

Telefono-tributo o meno, di testimonianze d’affetto nei confronti di Steve Jobs se ne sono viste molte tra la gente in fila per l’iPhone 4S. Omaggi che hanno spaziato dalle maschere dell’ex CEO ai cartelli con dedica, fino al gesto più “materiale” dell’acquisto stesso del nuovo smartphone.

In attesa dello sbarco di iPhone 4S in Italia, in programma per il prossimo 28 ottobre, ricordiamo che l’ultima generazione del telefonino della mela ha debuttato oggi, venerdì 14 ottobre, nei negozi di Stati Uniti, Australia, Canada, Francia, Germania, Giappone e Regno Unito.

Commercializzato nei colori nero e bianco, iPhone 4S raggiungerà a fine mese, oltre l’Italia, anche Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Ungheria, Irlanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Messico, Paesi Bassi, Norvegia, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Svizzera. Per le caratteristiche del dispositivo vi rimandiamo a questo articolo.

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > Apple: iPhone 4S arriva nei negozi tra lunghe code e omaggi a Steve Jobs