Novità Apple: il 2 marzo è il giorno di iPad 2, MacBook Pro e Lightpeak?

iPhone

Come sarà l’iPad 2? Le voci sono tante, poche o nessuna le certezze. Guardando alle indiscrezioni più ricorrenti, possiamo allora pensare a un tablet più simile all’iPhone 4, nel design e nella qualità dello schermo che potrebbe essere l’acclamato Retina. Quasi certa è poi la presenza della videocamera frontale, così come scontati sono i miglioramenti per la durata della batteria. Nelle ultime ore si è poi intensificata la voce riguardante l’introduzione della tecnologia Lightpeak, una soluzione “ottica” che consente di connettere l’iPad ad altri dispositivi presenti nelle vicinanze. Al momento, sembra comunque difficile capire se Apple vorrà azzardare questa tecnologia relativamente nuova sul suo tablet.

Ma l’iPad 2 potrebbe non essere l’unica novità del keynote. In molti si attendono da Apple il lancio dei nuovi computer portatili MacBook Pro con il sistema operativo Mac OS installato su memorie solide SSD. Nessuna novità rilevante dovrebbe invece arrivare sul lato del design, mentre resta anche qui un’incognita la possibile integrazione del Lightpeak. Tante sono quindi le attese per la conferenza del 2 marzo ma poche, in stile Apple, sono le certezze. Comprese la presenza in sala di Steve Jobs, ufficialmente in malattia, e il nome dell’uomo chiamato a sostiuirlo.

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > Novità Apple: il 2 marzo è il giorno di iPad 2, MacBook Pro e Lightpeak?