Apple: nuovo iPad mini insieme ad iPad quarta generazione

Dalla conferenza Apple di San Jose arrivano non uno, ma ben due nuovi iPad. L’azienda di Cupertino ha infatti colto la palla al balzo, sfruttando l’occasione del lancio del nuovo iPad mini per presentare anche un iPad di quarta generazione, più performante rispetto al modello attualmente in commercio.

Cominciamo da iPad mini, il modello che tutti attendevano con grande curiosità. Confermate molte delle indiscrezioni della vigilia, il nuovo tablet compatto di Apple si presenta con display Multi-Touch da 7,9 pollici con risoluzione identica a quella del primo iPad e di iPad 2, chip dual-core A5, videocamere FaceTime HD e iSight da 5 megapixel, Wi-Fi 802.11n dual-band, connettore Lightning e supporto di rete per LTE e DC-HSDPA (a seconda dei modelli). Ma il vero plus di iPad mini è il design: costruito in vetro e alluminio, il piccolo tablet misura appena 7,2 mm di spessore e pesa soli 310 grammi.

In prevendita dal 26 ottobre, il nuovo iPad mini sarà disponibile a partire da venerdì 2 novembre. Contrariamente alle voci circolate alla vigilia, non ci sarà un modello da 8 GB e quindi low cost, ma si partirà dai 329 euro (Iva inclusa) della versione 16 GB con la sola connettività Wi-Fi. La gamma Wi-Fi sale poi con il modello da 32 GB a 429 euro e il 64 GB a 529 euro. Per chi, invece, desidera iPad mini in versione Wi-Fi + Cellular il prezzo parte dai 459 euro del modello da 16 GB, per poi salire a 559 euro per il 32 GB e 659 euro per il 64 GB. Il nuovo iPad mini arriva negli abbinamenti di colore nero e ardesia o bianco e argento.

Passando al nuovo iPad di quarta generazione, si tratta di un aggiornamento tecnologico.  Il tablet offre infatti display Retina da 9,7 pollici, nuovo chip A6X, videocamera FaceTime HD, prestazioni Wi-Fi due volte più veloci rispetto al passato, connettore Lightning e supporto per altri operatori LTE nel mondo.

Per quanto riguarda prezzi e disponibilità, il nuovo iPad di quarta generazione seguirà le tappe di iPad mini: ordini dal 26 ottobre e nei negozi dal 2 novembre. Cambiano invece i costi: versione solo Wi-Fi a 499 euro per il modello 16 GB, 599 euro per il 32 GB e 699 euro per il 64 GB; versione Wi-Fi + Cellular a 629 euro per il modello 16 GB, 729 euro per il 32GB e 829 euro per il 64 GB. Contemporaneamente scende il prezzo di iPad 2: 399 euro per il 16 GB Wi-Fi e 519 euro per il 16GB Wi-Fi + 3G.

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > Apple: nuovo iPad mini insieme ad iPad quarta generazione