Arriverà nel 2013 la televisione di Apple?

apple_tv_jugo.it

Arriverà mai, l’ormai celebre televisione di Apple? Forse sì, e già quest’anno.

Dopo aver rivoluzionato il mondo dei lettori mp3 (con l’iPod) e della telefonia (con l’iPhone), secondo gli analisti l’azienda di Cupertino sarebbe da tempo in procinto di rivolgersi a un altro mercato dalle grandi potenzialità: quello televisivo, che dopo l’avvento degli schermi LED e delle tre dimensioni sembra avere perso un po’ della sua propulsione innovativa.

Una situazione non dissimile a quella della stessa Apple, che sembra patire non poco la concorrenza di Samsung e di Google in ambiti dove fino a pochi mesi fa era l’assoluta protagonista.

Ecco perché il “matrimonio” tra la Mela e la televisione, a detta di tutti, s’ha da fare. Dopo la morte di Steve Jobs, la sensazione è che Apple si sia assestata su un piccolo cabotaggio che le consente di presentare nuovi modelli e perfezionamenti dei suoi prodotti, ma niente di davvero nuovo.

Cambiano le dimensioni (iPhone 5, iPad mini), le prestazioni migliorano, eppure la concorrenza continua ad avvicinarsi alle ghiotte quote di mercato in mano a Cupertino. Non a caso si parla, oltre che della chiacchierata iTV, anche di un iWatch, un orologio in grado di interfacciarsi con i propri dispositivi mobili: difficile capire se si tratti di un effettivo prototipo o della fantasia dei tanti fan che si divertono a immaginare i gadget del futuro.

Ma come sarà iTV, che le ultime voci vogliono in arrivo per il prossimo autunno, in tempo per gli acquisti di Natale? Sessanta pollici, schermo (ovviamente) ultrapiatto e un innovativo sistema di controllo: al posto del telecomando, infatti, un anello, già battezzato iRing, che dovrebbe funzionare come puntatore a distanza.

In più ci sarebbe la possibilità di acquistare una sorta di micro-televisori delle dimensioni di un iPad mini per poter guardare i propri programmi televisivi da qualsiasi parte della casa e interagire con i contenuti multimediali.

Il prezzo dovrebbe aggirarsi tra i 1.500 e i 2.500 dollari, non proprio a portata di tutte le tasche ma in linea con la media di Apple.

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > Arriverà nel 2013 la televisione di Apple?