In arrivo iPhone 5 e iPad mini: Apple affonda il colpo

Apple iPhone 4S

Dopo mesi di indiscrezioni e immagini catturate dal web, tutte più o meno credibili, la parola passa ad Apple che nelle prossime settimane ufficializzerà i suoi nuovi prodotti. Si tratta dello smartphone iPhone 5, la grande certezza, e di iPad mini, il tablet dalle dimensioni contenute di cui si parla da tempo e sul quale regna il massimo riserbo.

Partiamo allora dalla certezza, ovvero dall’erede di iPhone 4S. Destinato ad introdurre importanti novità rispetto all’attuale versione “di mezzo”, il nuovo iPhone 5 farà il suo debutto ufficiale il 12 settembre, data considerata attendibile dagli addetti ai lavori. Qualche incertezza in più, invece, riguarda la decisione di Apple in merito al nome dell’ultima generazione dello smartphone: si chiamerà iPhone 5 o, come accaduto per iPad, sarà più semplicemente un new iPhone? La risposta a breve, intanto continuano a sbarcare in rete indiscrezioni (dire scoop è forse troppo) sulle novità del telefonino Apple che, secondo l’ultima ondata di voci, dovrebbe caratterizzarsi per un design più sottile, ma anche per l’impiego di uno schermo più grande. A tal proposito, da segnalare come i rumors siano divisi nell’ipotizzare la scelta di un nuovo schermo da 4 pollici a 16:9, tale da determinare anche una lunghezza complessiva superiore per lo smartphone, mentre altri vedono confermata la scelta dei 3,5 pollici. I dubbi sono tanti e riguardano anche il corpo unibody, a tre “pezzi” per qualcuno, a quattro per altri, con schermo integrato nella scocca. All’interno di iPhone 5, invece, dovrebbe trovare posto il processore dual-core A5X da 1 Ghz, mentre poco o nulal si sa sulla quantità di memoria che Apple dedicherà alle nuove versioni del melafonino.

Passando da iPhone 5 all’ancor più misterioso iPad mini, nel segno della continuità tracciata dal nuovo sistema operativo iOS 6, il preventivato iPad ultraportatile dovrebbe fare il suo debutto ad ottobre, con un evento dedicato. Per il tablet compatto si parla di un display di poco inferiore agli 8 pollici e di un prezzo più competitivo rispetto a quello della versione standard. C’è già chi lo ha definito iPad low-cost e questa è la sensazione che si ha: un piccolo tablet destinato a competere con dispositivi come Nexus 7, ma anche con il nuovo Kindle Fire di Amazon o addirittura il Galaxy Tab 7 del “nemico” Samsung, appena uscito malconcio dalla sentenza sui brevetti.

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > In arrivo iPhone 5 e iPad mini: Apple affonda il colpo