Microsoft presenta Windows 8: stile Metro, applicazioni e compatibilità Arm

Windows 8

Smartphone e tablet hanno riscritto l’approccio degli utenti ai dispositivi elettronici e, dopo Apple, anche Microsoft scegli di trasportare l’esperienza mobile nel settore dei computer. “Abbiamo re-immaginato Windows – ha dichiarato Steven Sinofsky, a capo della divisione Windows -. Dal chipset all’esperienza utente, Windows 8 introduce una nuova gamma di possibilità senza compromessi”.

Le novità di Windows 8 iniziano dallo stile “Metro” per l’interfaccia UI costruita per il touch, ma anche per la tastiera e il mouse, dove l’utente può trovare le informazioni che ritiene importanti. Internet Explorer 10 è ora parte integrante dell’intera esperienza Windows. Di grande importanza è poi l’introduzione delle Apps, ovvero applicazioni in grado di interagire tra loro e sfruttare le possibilità di sincronizzazione tra dispositivi offerte da SkyDrive. Da segnalare la disponibilità del Windows Store, con nuove possibilità per gli sviluppatori e per gli stessi utilizzatori.

Costruito sulle fondamenta di Windows 7, il nuovo sistema operativo ne migliora le caratteristiche fondamentali come velocità, sicurezza, privacy e stabilità. A tal proposito, Microsoft ha dichiarato che Windows 8 inciderà meno sulle risorse del sistema, mentre coloro che chiedono il massimo dal proprio Pc potranno accedere a settaggi avanzati.

Windows 8 supporterà sia i tradizionali sistemi basati su architetture x86 (x32 e x64) che i chipset Arm, sempre più diffusi su smartphone e tablet. A tal proposito, il nuovo sistema operativo sarà in grado di gestire tutta l’ampia gamma di funzionalità e sensori dei dispositivi mobili. I programmi creati per Windows 7 funzioneranno anche con Windows 8.

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > Microsoft presenta Windows 8: stile Metro, applicazioni e compatibilità Arm