Nokia Lumia 800 e Lumia 710: i primi smartphone Windows Phone

Diversi per caratteristiche e target di riferimento, Nokia Lumia 800 e Lumia 710 sono stati presentati nel corso della conferenza Nokia World di Londra, durante la quale è stata lanciata anche la gamma Asha, composta da cellulari dotati di tastiera QWERTY e soluzioni dedicate ai grandi comunicatori (sms, email, social network).

Tutta l’attenzione del pubblico e degli addetti ai lavori presenti al Nokia World 2011 era però concentrata sui primi due smartphone dotati di Windows Phone. In particolare, il Nokia Lumia 800, il cellulare top di gamma che arriverà a breve, accompagnato dalle offerte degli operatori mobili, sui mercati di Italia, Francia, Germania, Olanda, Spagna e Regno Unito.

Caratterizzato da un design lineare e accattivante, Lumia 800 è disponibile nei colori azzurro, viola e nero ed offre un’esperienza social immediata (tasto rapido) e completa (comunicazioni integrate). Le ampie doti di connettività si combinano, infatti, a caratteristiche tecniche che comprendono lo schermo AMOLED ClearBlack da 3.7 pollici, dal design curvo, e il processore a 1.4 GHz con accelerazione hardware e processore grafico. Da segnalare la presenza di una foto/video camera principale da 8 Megapixel con obiettivo Carl Zeiss e funzionalità HD video playback. La memoria interna di Lumia 800 è di 16GB, abbinata ad uno spazio SkyDrive di 25GB. Il prezzo di Nokia Lumia 800 è di circa 420 euro, più tasse.

Passando a Nokia Lumia 710, ci troviamo di fronte ad uno smartphone che verrà inizialmente lanciato nei paesi asiatici, per poi raggiungere gli altri mercati. Più semplice ed economico rispetto al Lumia 800, questo telefono si distingue per le possibilità di personalizzazione (cover posteriori e app dedicate) e per l’esperienza social. Anche in questo caso, il sistema operativo Windows Phone viene “spinto” dal processore da 1.4 GHz con accelerazione hardware e processore grafico. Stesse dimensioni anche per il display, da 3.7 pollici di tipo ClearBlack touchscreen, mentre la foto/video camera scende a 5 Megapixel e la memoria interna si riduce a 8 GB (espandibile a 24 via micro-SD). Il prezzo di Nokia Lumia 710 è più contenuto rispetto a quello del Lumia 800 ed è di circa 270 euro (più tasse).

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > Nokia Lumia 800 e Lumia 710: i primi smartphone Windows Phone