Risparmiare con il pc, utilizzando i programmi open source

opensource

Se dovessi fare un paragone fra il pc e un’ altra cosa non avrei dubbi a scegliere l’automobile: il computer al pari della quattro ruote è indispensabile nella nostra società, semplifica la vita e una volta che ci hai preso la mano è facile da usare. Ma, oltre al prezzo di acquisto, stai pur certo di dover mettere mano al portafoglio per il suo utilizzo per tutta la sua vita.

Non sto esagerando: l’auto ha bisogno di gomme e tergicristalli nuovi, di sostituire il parabrezza scheggiato e via dicendo. Il computer ha bisogno una volta dell’aggiornamento dell’antivirus, un’altra di installare il programma per leggere i file video… insomma, se dovessimo pagare per tutto quello che occorre per utilizzare il computer ne uscirebbe un conto astronomico.

Fortunatamente, però, nel mondo dell’informatica, si sta diffondendo sempre più la tecnologia open source, quella in cui il codice sorgente del programma è reso disponibile e, quindi, i programmatori possono modificare a piacimento la struttura del software, senza generalmente dover corrispondere denaro per avere il codice sorgente. Se per il singolo non dover acquistare la licenza d’uso è un bel risparmio, immaginate quanto può essere grande il risparmio in un’azienda o in un ente locale dove le licenze da comprare sono numerose.

Per i programmi d’ufficio Open Office è una delle suite open source più famose mentre per la posta elettronica Zimbra è uno dei software di più facile e immediato utilizzo. Zimbra, inoltre,  vanta tante utili funzioni che ci aiutano a gestire meglio la nostra attività in ufficio: mi riferisco non solo al calendario o alla rubrica, ma anche al servizio di cloud e di instant messaging, perfetto per il coordinamento di un gruppo di lavoro.

Insomma, se state cercando un programma di posta elettronica completo e semplice, Zimbra (di cui Ilger è il partner per il mercato italiano) potrebbe fare al caso vostro: provare per credere!

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > Risparmiare con il pc, utilizzando i programmi open source