Super display e pennino per il nuovo Samsung Galaxy Note

Il pezzo forte di Samsung Galaxy Note è sicuramente la novità dalla S-Pen Stylus, il pennino che consente di gestire in maniera originale i propri appunti, attraverso la scrittura a mano con riconoscimento della calligrafia, e dare spazio alla creatività con disegni e ritocchi che “prendono forma” con le applicazioni OmniSketch e Zen Brush.

Dedicato agli utenti privati più esigenti e al mondo business, Samsung Galaxy Note offre poi soluzioni aziendali, come la possibilità di firmare i documenti in maniera legalmente certificata e gestire i documenti del pacchetto Office (Power Point, Excel e Word) con PolarisOffice. Non manca ovviamente il supporto al formato Pdf con qPDF Notes.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, il nuovo Samsung Galaxy Note è uno smartphone Android 2.3 Gingerbread con un ampio schermo super Amoled da 5,3 pollici (1280 x 800) che lo rende un vero e proprio ibrido tra telefonino e tablet. Si tratta, infatti, del display più grande nel panorama degli smartphone offerti dai big del settore.

Grande 146.85 x 82.95 x 9.65 mm per 178 grammi di peso, Galaxy Note sfrutta inoltre la potenza del processore dual-core da 1.4 GHz e la memoria interna da 16GB, espandibile a oltre 32GB via microSD. La foto-video camera principale è da 8 megapixel con Flash Led, mentre la secondaria è da 2 megapixel.

Ampie le doti di connettività di Samsung Galaxy Note che spaziano dalla tecnologia HSPA+ al supporto 4G LTE, oltre al quad-band EDGE/GPRS. Presenti anche Bluetooth 3.0 + HS, USB 2.0 HOST e Wi-Fi 802.11 a/b/g/n con Wi-Fi Direct. La dotazione si completa con accelerometro, compasso digitale, sensore di prossimità, barometro e luce.

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > Super display e pennino per il nuovo Samsung Galaxy Note