Xiaomi MI-ONE: il MIUI phone che trasforma Android in iPhone

Xiaomi MI-ONE

Diciamocelo, il web è pieno zeppo di fake di iPhone. Per pochi euro è possibile portarsi a casa un telefonino che amici e passanti scambierebbero per il melafonino, ma dalle funzionalità estremamente ridotte. Non è il caso dello Xiaomi MI-ONE, anche detto MIUI Phone per l’utilizzo di una versione del sistema operativo Android 2.3 sapientemente personalizzata in stile iOS.

Tutto qui? Niente affatto, perché il MI-ONE di Xiaomi possiede anche elevate qualità tecnologiche… ovviamente ispirate allo smartphone Apple. Il terminale è infatti basato sul potente processore dual core da 1.5 Ghz, abbinato a 1 GB di memoria (espandibile a 32 via MicroSD), con display da 4 pollici e batteria a lunga durata per ottime performance in fatto di autonomia.

Grande 125x63x11,9 mm, per 150 grammi di peso, il MIUI Phone cinese offre poi una fotocamera da ben 8 Megapixel e numerose funzionalità dedicate all’intrattenimento e alla produttività. Aggiornamenti ed estensioni sono poi garantiti dalla scelta di Android come sistema operativo.

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > Xiaomi MI-ONE: il MIUI phone che trasforma Android in iPhone