Zephyr, passare da un app ad un’altra con velocità e semplicità

Zephyr_jugo.it

Non vi piace neanche dover premere il tasto centrale per chiudere un’app e poi doverlo schiacciare ancora due volte per accedere alla gestione multitasking? In Cydia troverete la soluzione alle vostre richieste: Zephyr.

Come fare ad averlo: Tramite Cydia, il market alternativo a quello di casa Cupertino per dispositivi Apple con jailbreak installato, potrete procurarvi Zephyr. Il tweak sviluppato dal noto hacker Chpwn andrà a modificare la gestione multitasking delle vostre applicazioni. In particolare il tweak migliora il passaggio da un’app ad un’altra. Zephyr è disponibile nella repository di BigBoss (http://thebigboss.org/hosting-repository-cydia) al costo di 4.99$. Compatibile con le versioni di Ios dalla 5.0 alla 6.1, incluso il nuovo Iphone 5, è presentato come “the best way to really multitask”.

Come funziona: innanzitutto Zephyr vi offre la possibilità di dire addio all’uso del tasto centrale per uscire da un’applicazione. Infatti, grazie alle funzionalità di questo utilissimo tweak vi basterà scorrere con un dito dal basso verso l’alto di un’applicazione per chiuderla e metterla in background.

Ma Zephyr non è tutto qui. Semplicemente scorrendo da destra verso sinistra, o viceversa, potrete agilmente e rapidamente navigare da un’applicazione aperta in background ad un’altra. E non è finita. Per accedere alla zona multitasking di Ios direttamente da un’applicazione vi basterà scorrere il dito come per chiuderla e bloccarvi, subito dopo comparirà la barra di gestione, niente di più facile. La stessa operazione è possibile effettuarla dalla schermata principale, questa volta trascinando il dito verso l’alto dal fondo della schermata. Ciò vi permetterà di raggiungere in maniera immediata le impostazioni di luminosità e volume scorrendo la barra del multitasking nonché vedere le app aperte.

Il tutto è agilmente configurabile direttamente in uno spazio apposito nelle impostazioni del vostro Ipad o Iphone. Qui si può scegliere quali dei movimenti offerti da Zephyr attivare e come. Le opzioni sono varie. È possibile scegliere con quante dita effettuare i movimenti previsti o regolare la sensibilità. Per evitare inconvenienti, come un’improvvisa uscita dalle app per un movimento involontario, Zephyr ci consente di disabilitarlo per alcune applicazioni. Insomma, un ottimo tweak.

 

Appassionato di Tecnologia?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Tecnologia:

    Ancora nessun commento

JUGO > Tecnologia > Zephyr, passare da un app ad un’altra con velocità e semplicità