Da Caparezza al gospel: Capodanno a Firenze per tutti i gusti

Caparezza

Il Capodanno 2012 a Firenze è un mix di sapori, pronti a conquistare il palato di ogni partecipante, turista o semplice cittadino. Per la notte di San Silvestro, infatti, il ricco menu fiorentino prevede ben cinque concerti, in altrettante aree della città e con generi che spaziano dalla musica classica al rock/rap.

Cominciamo da Piazza Stazione, dove si parte alle 20 con lo spettacolo dedicato al pubblico più giovane. Sul palco, fino alle ore 24:00, si esibiranno diversi gruppi pop e rock. Il clou arriva allo scoccare della mezzanotte, con brindisi e concerto di Caparezza, accompagnato da Brunori sas, Pippo e i suoi Pinguini Polari, Street Clerks. La festa continua anche dopo le ore 1:30, con l’aftershow di Dj music dino alle ore 4:00.

Decisamente diverso è il registro in Piazza Signoria. All’interno della Loggia de’ Lanzi è previsto il concerto di musica classica diretto dal maestro Giuseppe Lanzetta, la cui durata si estenderà dalle 23.15 alle 1.30, abbracciando così la mezzanotte e il brindisi di rito.

Più “commerciale” è l’atmosfera di Piazza Annigoni, dove si balla la musica italiana anni ’70 con Strange D(j)ays. Gli amanti di jazz/folk dpotranno invece ritrovarsi in Piazza Repubblica per il concerto di Les Italiens e The Sweet Life Society, in programma dalle ore 22:00 alle 3:00 del mattino.

Tipica delle feste, infine, è la musica che inonderà Piazza SS.Annunziata dalle ore 22:00 alle 1:00, con i canti gospel dei Golden Voices of Gospels.

Prenota Voli ed hotel con Expedia.it

Appassionato di Viaggi & Eventi?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Viaggi & Eventi > Da Caparezza al gospel: Capodanno a Firenze per tutti i gusti