Capodanno 2012: caccia agli hotel tra sold out e qualche offerta

Per i vacanzieri dell’ultimo minuto è caccia aperta alle ultime disponibilità di stanze negli hotel delle principali mete europee. Tra prezzi in decisa crescita e sold out, la vacanza di fine anno rischia di saltare, soprattutto se non si è disposti a scegliere soluzioni alternative.

E’ il caso di Edimburgo, in Scozia, dove il Capodanno più cool degli ultimi anni è già da tutto esaurito. La disponibilità per il tradizionale tradizionale Hogmanay è davvero minima e i prezzi non certo abbordabili: 352 euro a notte, ben il 196% per cento in più rispetto alla media di dicembre! Questo tipo di situazione non riguarda solo la capitale scozzese, ma la gran parte delle capitali europee prese in esame dall’indagine del portale Trivago.

Se l’aumento medio dei prezzi per la notte di San Silvestro è nell’ordine del 60%, rincari più consistenti si registrano a Venezia e Vienna, dove c’è ancora qualche disponibilità. In particolare, per il Capodanno in Laguna ci sono ancora il 14% degli hotel prenotabili, mentre nella capitale austriaca la quota si riduce all’8%.

Prezzi alti e disponibilità risicate anche per le città più amate dai giovani, le cosiddette capitali del divertimento. Ad Amsterdam la disponibilità di stanze è dell’11%, mentre a Praga c’è qualche possibilità in più di trovare posto, con il 20% degli alberghi. I più romantici e modaioli possono invece affidarsi al fascino di Parigi e Londra, dove la disponibilità è rispettivamente del 23 e 21%. Anche qui, però, i prezzi non sono dei più vantaggiosi.

Sempre guardando all’estero, un discorso a parte vale per Atene, con la capitale greca che ha ben l’87% degli hotel ancora disponibili e a prezzi molto interessanti. Lo stesso vale per Bruxelles, dove la disponibilità alberghiera del 48% si combina a tariffe più basse della media di dicembre.

E in Italia? Detto di Venezia, a Firenze la disponibilità di alberghi è del 21%, mentre a Roma si sale al 30%, anche se il prezzo medio non è dei più abbordabili: 183 euro, in aumento del 59%. I ritardatari possono comunque aver fiducia, soprattutto se intendono trascorrere il Capodanno a Milano e Bologna: il 66% degli hotel è disponibile nel capoluogo lombardo, il 78% sotto le due torri.

Prenota Voli ed hotel con Expedia.it

Appassionato di Viaggi & Eventi?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Viaggi & Eventi > Capodanno 2012: caccia agli hotel tra sold out e qualche offerta