Chic & low cost: la Danimarca che ci piace

Danimarca

Stanchi della solita routine? Avete bisogno di ricaricarvi, magari andando  in bicicletta tra il verde dopo uno shopping sfrenato? La Danimarca fa per voi! La sua capitale, Copenhagen, oltre ad essere un centro frizzante e sorprendente, vi conquisterà con il suo mix di modernità e natura, senza spendere una fortuna.

 E’ infatti datato il luogo comune che vuole la Danimarca come Paese molto costoso. Necessari, però, piccoli accorgimenti: evitate innanzitutto i circuiti per turisti. Per spostarvi niente automobili e spese di parcheggi. Copenhagen è una città verde che si muove su due ruote, poiché buona parte del centro è chiusa al traffico.  Affittate una bike e due-tre giorni basteranno per farvi un’idea della città. Un’alternativa? Il trasporto pubblico. Il consiglio è di utilizzare la pulitissima Metro senza guidatore, scegliendo un biglietto giornaliero/settimanale valido su tutti i mezzi, dagli autobus agli S-Tog, i treni locali. Stabilito il modo con cui spostarvi, sarà tutto molto semplice.

Tappa per fashionisti è la “passerella” di Copenhagen, il Kronprinsensgade, dove passano tutti i modaioli di Danimarca. I negozi più giovani e alternativi si trovano invece nel Quartiere Latino, zeppo di boutique di usato, dischi e fumetti. Qui spenderete davvero poco.

Fuori dalla capitale esistono decine di mete interessanti ma, se riuscite, raggiungete in Selandia il castello di Kronborg, ad Elsinore, luogo in cui William Shakespeare ha ambientato il suo “Amleto” e che oggi fa parte del patrimonio dell’Unesco.

E per mangiare? Tra una sessione e l’altra di shopping e visite ai castelli, è d’obbligo una degustazione dei tradizionali cibi danesi.  Come lo smørrebrød (pane imburrato) al  salmone, tonno, uova o frutti di mare. Senza dimenticare un boccale di birra,  ça va sans dire.

Prenota Voli ed hotel con Expedia.it

Appassionato di Viaggi & Eventi?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Viaggi & Eventi > Chic & low cost: la Danimarca che ci piace