EnergyMed 2011: a Napoli si parla di efficienza energetica e fonti rinnovabili

EnergyMed

Numerosi sono gli appuntamenti con le novità e le curiosità di un settore in rapida evoluzione. Per quanto riguarda la mobilità sostenibile, MobilityMed presenta gli ultimi ritrovati in fatto di veicoli elettrici ad alte prestazioni. Oltre alla possibilità di effettuare un test drive della iOn, il veicolo Peugeot 100% elettrico, i visitatori potranno visionare le vetture a batteria della Micro-Vett, ricaricabili in mezz’ora, adibite sia al trasporto merci che al trasporto di persone.

La Roadshow gopedelec è invece un percorso di prova per le biciclette elettriche a pedalata assistita, che raggiungono i 150 km orari di velocità. Per quanto riguarda le aziende, SolarWorld Sonepar presenta in nuovo sistema per produrre energia dal sole, il SunCarport, applicato anche alla prima auto sportiva elettrica e una Lamborghini.

Tecnosolar promuove invece Solyndra per gli edifici situati in aree soggette a vincoli ambientali e paesaggistici. Si tratta di moduli fotovoltaici a impatto ambientale zero, senza supporti aggiuntivi e senza fissaggi a pavimento, con una resa del 20% in più rispetto ai normali moduli a silicio cristallino.

Per quanto riguarda il riciclo, ASSORIMAP presenta la campagna Second Life Project con la shopping bag in tessuto ottenuta completamente dal riciclo di bottiglie di plastica. Protagoniste anche le aziende campane e prodotti destinati all’interno delle abitazioni, come la Termostufa H2O Fenix di Famar. Questo e molto altro a EnergyMed 2011, fino al 16 aprile alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

Prenota Voli ed hotel con Expedia.it

Appassionato di Viaggi & Eventi?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Viaggi & Eventi > EnergyMed 2011: a Napoli si parla di efficienza energetica e fonti rinnovabili