Eventi e mostre a Venezia nell’estate 2013

panorama di Venezia

Cominciamo con la mostra Vedova Plurimo, dedicata all’artista contemporaneo Emilio Vedova, che si terrà contemporaneamente in ben tre musei della città lagunare, il Museo Correr, la Galleria di Arte moderna, Ca’ Pesaro e il Museo Ca’ Rezzonico. Inaugurata a maggio, la mostra sarà aperta al pubblico fino ad ottobre inoltrato e nei tre musei coinvolti nell’iniziativa saranno esposte ben sette opere-installazioni del maestro veneziano; gli architetti curatori della mostra hanno mirato a creare un confronto tra le opere esposte in maniera permanente nei musei sede dell’evento, opere di stile certamente più “tradizionale” e conformi ai canoni classici e figurativi, e quelle decisamente più avanguardiste di Vedova, infatti l’allestimento persegue questo scopo e lo fa in maniera eccelsa. 

Alla Scuola Grande di San Rocco, che custodisce gli splendidi capolavori del Tintoretto, saranno visitabili fino a novembre una serie di esposizioni di alcuni artisti contemporanei, tra cui il già citato Emilio Vedova; per la prima volta l’arte contemporanea entrerà all’interno di questo spazio espositivo, in cui alcuni artisti dell’avanguardia contemporanea potranno esporre le loro opere, sovrastati dalle tele del Tintoretto.

Fino al 18 agosto da non perdere al Palazzo Ducale la mostra “Manet. Ritorno a Venezia; si tratta di un evento davvero eccezionale, poiché per la prima volta molti dei capolavori dell’artista impressionista francese, saranno riuniti nella stessa sede ed esposti in contemporanea. Tutte le opere di Manet esposte al Palazzo Ducale provengono da collezioni e musei differenti, tra cui il Museo d’Orsay, da cui arriva, tra l’altro, la celeberrima tela intitolata Olympia; l’eccezionalità dell’evento consiste nel fatto che questa tela non è mai uscita dai confini francesi e, soprattutto, che per la prima volta potrà essere messa a diretto confronto con la Venre di Urbino, capolavoro di Tiziano, anch’essa in esposizione al Palazzo Ducale e generosamente messa a disposizione dagli Uffizi di Firenze. 

Venezia offre anche musica ed eventi ad essa correlati, come la rassegna concertistica Ottonovecento strumentale italiano, che si tiene fino ad ottobre all’interno del Teatro La Fenice, nelle Sale Apollinee; il cartellone della rassegna, giunta alla sesta edizione, prevede tredici concerti, tenuti da musicisti di fama e di talento, che si esibiranno sulle note del repertorio italiano dell’ottocento e del novecento. 

Accanto alle varie rassegne concertistiche classiche e contemporanee, sono numerosi anche i concerti live di molti artisti italiani e stranieri che hanno scelto di inserire tra le date dei loro tour la città veneta; tra questi Ludovico Einaudi il 18 luglio, Vinicio Capossela il 7 settembre, Gilberto Gil il 29 luglio e, infine, da non perdere la quinta edizione del Venezia Jazz Festival,e si terrà dal 20 luglio fin al 3 agosto.

L’estate 2013 a Venezia offre questo e molto altro ancora, in una suggestiva cornice ricca di architettura, di arte e di storia.

Prenota Voli ed hotel con Expedia.it

Appassionato di Viaggi & Eventi?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Viaggi & Eventi > Eventi e mostre a Venezia nell’estate 2013