Gabicce terra di meraviglie.

20140725160700

Gabicce è una splendida località al confine tra Marche ed Emilia Romagna in grado di sorprenderci in ogni stagione dell’anno. Divisa in due parti naturali Gabicce è luogo di mare e di monte: si distinguono infatti due Gabicce: la Mare e la Monte. La prima parte della località si affaccia sul Mare Adriatico con un golfo molto suggestivo, la seconda invece si arrampica sull’omonimo monte nel verde rigoglioso della montagna. Due mondi diversi che si uniscono in modo uniforme e magico, come solo la natura sa fare.

Durante l’estate il mare con i suoi stabilimenti e le mille attività in spiaggia occupano la maggior parte del tempo vacanziero, lasciando poco spazio ad altre tipologie di ferie. Se durante la bella stagione è il mare ad avere la meglio come destinazione di Gabicce, nei mesi intermedi dell’anno il mare si alterna alle altre opportunità offerte dal territorio.

Il mare può essere magico anche d’inverno o in primavera scegliendo di vedere la costa da una prospettiva differente, partendo a bordo della motonave o di una barca a vela per esempio.

Gabicce è ricca di percorsi immersi nel verde che possono essere sfruttati in ogni periodo dell’anno. Il Parco del Monte Bartolo che circonda la città è un luogo magico in cui immergersi in sella ad una bicicletta o ad un cavallo per ritrovare il contatto con il mondo naturale.

Il mistero lo si trova semplicemente recandosi nella suggestiva Baia Vallugola, al largo della quale si narra esista una città sommersa di tempi antichissimi. I reperti che di quando in quando vengono portati a riva dalle acque del Mar Mediterraneo fanno pensare ad un’antica città sprofondata che avvolge nel mistero la città di Gabicce.

A pochi chilometri da Gabicce ci si può immergere nel mondo marino visitando il noto Acquario di Cattolica o il Parco Oltremare di Riccione. Sono questi i parchi in cui entrare in contatto con il temuto squalo o l’incantevole delfino, assieme a tante altre specie marittime e non solo. Entrambe gli Acquari offrono anche la possibilità di conoscere meglio il mondo animale anche di terra.

I dintorni di Gabicce sono inoltre ricchi di piccoli borghi, di epoca medievale, a cui dedicare una visita. Castelli, fortezze, cinta murarie, chiese e molto altro ancora sono a disposizione dei turisti che cercano un momento di svago culturale e artistico, proprio nell’entroterra emiliano e marchigiano.

Anche l’eno gastronomia a Gabicce è un vero culto. I sapori emiliani incontrano quelli marchigiani, creando una fusione magica. Quando ci si trova sulla costa adriatica non si può fare a meno di assaggiare i gustosi piatti a base di pesce azzurro, molluschi e crostacei. E anche se Gabicce fa parte delle Marche, qui si mangia una deliziosa piadina romagnola secondo la ricetta originale. Non mancano poi succulenti piatti di carne, in modo particolare alla griglia.

Durante la bassa stagione scegliere Gabicce come meta e come punto d’appoggio è una scelta ottimale anche dal punto di vista dei prezzi. Nei mesi miti sono molto più convenienti gli alloggi presenti sul territorio come potrete verificare direttamente sul sito internet http://www.hotelgabicce.info/

 

Prenota Voli ed hotel con Expedia.it

Appassionato di Viaggi & Eventi?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Viaggi & Eventi > Gabicce terra di meraviglie.