Il meraviglioso mondo di Zanzibar

zanzibar-jugo.it

Zanzibar è un’isola ammaliante, ricca di suggestioni e di luoghi incantevoli: le calde acque tropicali, le lunghissime spiagge di bianca sabbia finissima, le foreste primordiali, Stone Town, l’isola delle tartarughe giganti e la  barriera corallina multicolore ci suggeriscono che siamo atterrati in un vero e proprio eden esotico.

La storia dell’isola è caratterizzata da un complesso susseguirsi di dominazioni e invasioni che hanno reso eterogeneo questo paese sia da un punto di vista architettonico che culturale e culinario. La capitale Stone Town,la cui aria pare intrisa dagli odori delle spezie, è simbolicamente il luogo dove l’Africa incontra l’Oriente. Basti pensare al suo dedalo di viuzze,ai bazar,ai mercati e alle tipiche costruzioni arabe e indiane che rendono questa affascinante città un luogo quasi magico.

Per chi ama crogiolarsi al sole sulla spiaggia, Zanzibar con le sue sabbie candide della consistenza del talco,è a tutti gli effetti un paradiso. Da segnalare, quanto a bellezza lil litorale di Kendwa, Jambiani e Pongwe. Chi ama lo snorkelling, invece, potrà nuotare nelle trasparenti acque dell’Oceano indiano popolato da una fauna multicolore e caratterizzato da una incantevole barriera corallina.Nella riserva marina della baia di Menai sarà anche possibile osservare da vicino splendidi delfini.

Naturalmente Zanzibar, come molte regioni del sud del mondo, è anche luogo di profonde e amare contraddizioni. Ai resort di lusso fanno da contraltare le case di paglia e fango degli indigeni e negli occhi neri ed immensi di certi bambini zanzibarini è possibile leggere il dramma di questa antinomia.

Quando sei sull’aereo di ritorno in fase di decollo uno strano brivido percorrerà il tuo corpo e sarai travolto da un’inaspettata malinconia : è il Mal d’Africa per il quale non esistono cure. Una delle immagini più pittoresche che serberai nella memoria  è quella dei grandi dow a vela triangolare (tipica imbarcazione dell’Africa orientale) che all’ora del tramonto si avvicinano alla costa, lasciando in estasi i visitatori.

 

Prenota Voli ed hotel con Expedia.it

3

Appassionato di Viaggi & Eventi?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Viaggi & Eventi:

    3 commenti

    1. Lulu scrive:

      “Quando sei sull’aereo di ritorno in fase di decollo uno strano brivido percorrerà il tuo corpo e sarai travolto da un’inaspettata malinconia : è il Mal d’Africa per il quale non esistono cure”
      ASSOLUTAMENTE VERO!!! ed in aereo, durante il lungo viaggio di ritorno, ho ascoltato sempre la solita musica con le cuffiette, una musica con cui ho oensato, ricordato, fatto meditazione …ed ho pianto silenziosamente, riproponendomi di tornare …

JUGO > Viaggi & Eventi > Il meraviglioso mondo di Zanzibar