Il visto per l’Australia

unnamed (1)

La demande de visa australie, ossia la richiesta di visto per andare in Australia, è uno di quei passaggi fondamentali che bisogna affrontare se si desidera partire per quel magnifico continente. L’Australia regala sogni e questi sogni possono divenire aspettative, le quali a loro volta si trasformano in vissuto reale. Questa frontiera per i giovani europei è una possibilità di lavoro e di studio per il futuro.

Anche i francesi, ancorché cittadini dell’Unione Europea, dovranno premurarsi di richiedere un visa touristique australie, per entrare senza problemi in Australia e soggiornarvi.

Ma quali sono i passaggi da affrontare per ottenere il visto per il turismo in Australia e qual è la trafila burocratica da seguire?

Prima di tutto, il soggetto che decide di recarsi in Australia, magari un giovane francese, deve effettuare un’apposita richiesta all’ufficio immigrazione dello Stato o della regione alla quale appartiene. Questa richiesta richiede la compilazione di svariati ed appositi moduli, nei quali oltre ai dati anagrafici vanno indicati chiaramente i motivi per i quali si richiede il visto per recarsi nel continente australiano. È importantissimo indicare le reali motivazioni per cui è richiesto il visa turiste australie, poiché a seconda delle motivazioni sarà differente l’assegnazione della tipologia del visto e il periodo di permanenza concesso per soggiornare in Australia.

Il visto più semplice da ottenere, e anche il più economico perché gratuito, prevede una permanenza in Australia massima di tre mesi. Il soggiorno viene concesso durante questo periodo, sia per motivi personali, che per ragioni prettamente turistiche, ma anche per questioni familiari. Tale visa non può essere però esteso ad un periodo superiore.

Esistono altre tipologie di permesso, che sono invece a pagamento poiché prevedono una spesa, che può arrivare sino a trecentocinquanta dollari, ma che consentono di soggiornare in Australia per minimo tre mesi fino ad un periodo massimo di ventiquattro mesi. Questo tipo di permesso deve essere rinnovato trimestralmente, anche direttamente sul posto.

Ricordiamo, quindi, ai cugini francesi che necessitano del visto eta australie o di altri visti previsti per il soggiorno nel continente australiano, che per entrare in territorio australiano sono indispensabili alcuni requisiti. Infatti, senza di essi non è neanche possibile poter presentare la demande de visa australie.

I tre requisiti principali sono i seguenti:

1. ottime condizioni di salute

2. nessuna problematica di tipo legale in corso

3. condizioni finanziarie adeguate

per quanto riguarda il primo requisito, ossia le condizioni di salute, è necessario sottolineare come le autorità australiane siano molto attente a verificare che i soggetti in ingresso nel loro paese non siano portatori di malattie epidemiche o similari, a rischio di contagio. Per questa ragione la richiesta del visto per il continente australiano presuppone il buono stato di salute del soggetto richiedente. Tale condizione verrà verificata con apposita visita medica.

Un’altra condizione fondamentale per poter richiedere le visa touristique australie è che la propria condizione penale e giudiziaria, non abbia nessun pregiudizievole in corso. Questo significa che il soggetto richiedente, al momento della presentazione della domanda di visto, non deve essere sottoposto ad alcun procedimento penale. Se questi dati verranno omessi sarà l’ufficio immigrazione stesso a verificarli, con responsabilità penale, del richiedente che ha dichiarato il falso.

L’ultima condizione richiesta per poter presentare la domanda di visto per l’Australia è dimostrare di essere in condizioni economiche adeguate. Per condizioni economiche adeguate si intende che colui che soggiornerà in Australia, dovrà dimostrare in fase di richiesta di permesso di soggiorno, di potersi garantire per tutto il periodo di permanenza nel continente australiano, un reddito mensile pari almeno a mille dollari.

Prenota Voli ed hotel con Expedia.it

Appassionato di Viaggi & Eventi?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Viaggi & Eventi > Il visto per l’Australia