Itinerari di architettura: alla scoperta della Parigi contemporanea

centre_pompidou

Inizia da qui il viaggio alla scoperta della Parigi di oggi.

Il Centre Pompidou  (Place George Pompidou Paris 4e) si pone come elemento di rottura con le tipologie dello spazio espositivo, offrendo al mondo l’immagine della modernità, una gioiosa macchina urbana. Nell’edificio, costituito da un telaio in acciaio e pareti in vetro, gli ascensori, le scale mobili, le gallerie di circolazione, le tubazioni vengono proiettati all’esterno delle facciate, distinguendosi con colori diversi.

Non può certamente mancare una visita al Musèe du Quai Branly di Jean Nouvel (37 Quai Branly, VII), dedicato alle arti e alle civiltà primitive: la luce, filtrata attraverso frangisole in legno, illumina gli oggetti, creando un’atmosfera quasi sacra. L’edificio è noto anche per il grande muro verde che riveste la facciata rivolta verso la Senna, opera di Patrick Blanc.

Di grande suggestione visiva è la Passerelle Quai aux Fleurs di DVVD Architects (Quartier des Pyramides d’Evry), affascinante struttura costituita da un fascio di tubi metallici che si pone come segno forte nello spazio pubblico.

Nel parco di Bercy sorge la Cinémathèque Française di Frank Gehry (51 Rue de Bercy): opera scultorea generata da volumi quadrangolari e solidi dalle linee smussate.

Del 1994 è la Fondation Cartier di Jean Nouvel (261 Boulevard Raspail): in un brillante gioco di forme, materiali e colori, l’edificio realizza una completa fusione di spazi esterni ed interni.

Certamente non è possibile terminare un itinerario di Parigi contemporanea senza il piacere di gustare la Cité de la Musique di Christian de Portzamparc, l’Institute du Monde Arabe di Jean Nuovel, il Dipartimento di Arti Islamiche al Louvre di Mario Bellini e le tante altre architetture che rendono Parigi una città assolutamente non convenzionale.

Prenota Voli ed hotel con Expedia.it

Appassionato di Viaggi & Eventi?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Viaggi & Eventi > Itinerari di architettura: alla scoperta della Parigi contemporanea