Pane Nostrum 2011: a Senigallia protagonisti i pani dell’Adriatico

Pane Nostrum

L’arte bianca torna protagonista a Senigallia per l’ormai tradizionale quattro giorni dedicata ai profumi, ai colori e alle tradizioni del pane. Per l’edizione 2011, Pane Nostrum si guarda intorno e sceglie come tema “I Pani delle terre che abbracciano l’Adriatico”, alla scoperta delle tradizioni panificatorie di Croazia, Albania, Serbia (grazie alla collaborazione con il Forum delle Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio), Emilia Romagna, Abruzzo e Marche.

Non mancheranno però panificatori e prodotti “oltre l’Adriatico”, con rappresentanze di Toscana, Calabria, Sicilia e Presidi Slow Food. Dalla Francia e dalla Germania, come ormai da tradizione, arriveranno i panificatori delle scuole alberghiere di Sens e Lorrach.

Tra Piazza del Duca, Piazza Manni e il Prato della Rocca Roveresca si svolgeranno laboratori e degustazioni, corsi gratuiti per imparare a fare il pane, incontri, attività per bambini, mostre e presentazioni. L’inaugurazione di Pane Nostrum 2011 è fissata per giovedì alle 17.30 (fino alle 21). I 6 forni in piazza saranno attivi da venerdì a domenica, tutti i giorni dalle 9 alle 21, (sabato fino alle 22).

Prenota Voli ed hotel con Expedia.it

Appassionato di Viaggi & Eventi?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Viaggi & Eventi > Pane Nostrum 2011: a Senigallia protagonisti i pani dell’Adriatico