займ на карту онлайнкредит онлайн рко

Che cos’è la carta usomano? Per quali stampe è adatta?

La tipologia di materiale cartaceo chiamata carta usomano (o uso mano) è quella che viene maggiormente utilizzata per il processo di stampa su carta. Il principale vantaggio che questa carta garantisce è un prezzo economico che permette di stampare a costi contenuti. Ma non è solo questo a renderla la tipologia più diffusa nell’industria di stampa: vediamo gli altri vantaggi della carta usomano.

Carta usomano: quando conviene utilizzarla?

Questo tipo di carta è particolarmente adatto in caso si debba stampare svariate cartelle di testo, in primis per la sua già citata convenienza.

Andando a vedere più a fondo nella struttura della carta usomano si può notare come questa sia la “normale” carta da stampa utilizzata alla quale non vengono applicati trattamenti chimici o patine: queste caratteristiche permettono all’inchiostro di venire assorbito meglio dalla superficie ruvida e porosa del materiale.

Le sue proprietà la rendono quindi una carta ideale per le stampe editoriali di vario tipo, stampe che vanno dai normali romanzi  fino agli elenchi telefonici. Di norma la grammatura maggiormente utilizzata si aggira intorno ai 80/90 grammi.

Scegliere fra carta usomano e carta patinata

Benché sia il più diffuso, la carta usomano non è l’unica disponibile per la stampa: molto spesso si trova in competizione con la carta patinata.

Al di là delle preferenze personali o economiche (la carta patinata ha un costo maggiore di quella usomano), ogni tipologia si può adattare meglio a differenti tipi di stampe.

Considerando la carta patinata (che può essere sia opaca che lucida), è innegabile come questa si presti meglio per la stampatura di fotografie o progetti grafici, in quanto garantisce colori vivaci e immagini nitide e luminose per copertine o depliant.

Le varie tipologie della carta usomano: quali scegliere?

Anche all’interno della stessa categoria della carta usomano possono esistere diverse sottocategorie che possono rispondere in maniera specifica ai diversi desideri o esigenze di chi desidera stampare un progetto.

Di recente i processi di stampa hanno incrementato l’utilizzo della carta usamano riciclata a scopi editoriali, in quanto le differenze estetiche e tattili sono minime e il prezzo rimane contenuto, aiutando al tempo stesso l’ambiente.

Per chi invece desidera ottenere delle stampe più eleganti o elaborate può essere ideale la carta usomano lavorata: in questo caso la carta viene trattata e decorata in maniere particolari per dare più carattere e raffinatezza al prodotto editoriale finale. Tuttavia, questo porta il materiale cartaceo ad avere un prezzo maggiorato.

Appassionato di Casa & Hobby?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it