займ на карту онлайнкредит онлайн рко

I consigli migliori per scegliere la valigia da usare in viaggio

Non tutte le valigie sono uguali, e per trovare quella più in linea con i propri bisogni è necessario porsi alcune domande che renderanno più semplice individuare il modello migliore e adatto alle proprie abitudini personali. Per esempio, conviene chiedersi quali siano le dimensioni più indicate e quale sia la capienza ideale per un prodotto di questo tipo. In previsione di un viaggio in aereo, per i bagagli che devono essere imbarcati in cabina la dimensione massima consentita è di 55 x 40 x 20 centimetri, mentre il limite di peso è pari a 8 chili. Tieni presente, comunque, che ogni compagnia aerea può prevedere delle regole specifiche in proposito, quindi conviene sempre dare un’occhiata alle informazioni riportate sul sito della compagnia stessa per non sbagliare.

Viaggi brevi o viaggi lunghi?

Ovviamente il bagaglio a mano è consigliato solo per i viaggi brevi, al massimo per un fine settimana. Per gli spostamenti più lunghi, invece, vale la pena di puntare su un trolley grande, anche se sul mercato spesso vengono proposti i set di trolley. Questa soluzione, in effetti, appare la più pratica, anche perché consente di distribuire tutto ciò che si vuole portare in un bagaglio grande, uno medio e uno piccolo. A seconda del viaggio in cui stai per cimentarti e delle esigenze che dovrai soddisfare, potrai scegliere se abbinare il bagaglio piccolo e quello medio, il bagaglio grande e quello medio o il bagaglio piccolo e quello grande.

La linea Roncato Spirit

Se hai in mente di comprare una valigia che sia leggera ma al tempo stesso robusta e resistente, la linea roncato spirit è ciò che fa al caso tuo, grazie a un vasto assortimento di modelli caratterizzati da colori sgargianti e rispettosi dell’ambiente. Queste valigie, infatti, sono realizzate in polipropilene iniettato e sono dotate di 4 ruote gemellate capaci di ruotare a 360 gradi. All’esterno la chiusura con combinazione numerica TSA è sinonimo di sicurezza e affidabilità, così come il carrello con bottone di fermo su due posizioni. I modelli di Roncato Spirit sono foderati internamente con lo stesso colore dell’esterno, e presentano due separatori con tanto di tasche. Non mancano, infine, due piedini per l’appoggio laterale.

I borsoni da viaggio

Una valida alternativa rispetto ai trolley può essere individuata nei borsoni da viaggio, che si presentano come valigie facili da lavare, piuttosto capienti e che possono essere portate in giro senza difficoltà, anche sui mezzi pubblici. Essi, per altro, sono destinati a essere usati tutti i giorni, anche se non si è in viaggio, magari per andare a nuoto o in palestra. I borsoni sono i bagagli che garantiscono la capienza maggiore, con alcuni modelli che possono arrivare fino a 120 litri, e sono pratici come gli zaini; per di più sono dotati quasi sempre di un manico telescopico e di ruote (in questo caso si parla di trolley borsoni) che ne favoriscono il trasporto.

Cosa fare se si viaggia in treno

Per chi viaggia molto spesso in treno non c’è bisogno di distinguere tra le valigie morbide e quelle rigide, dal momento che entrambe le tipologie sono adatte a questo tipo di situazione. Non ci dovrebbero essere problemi di spazio, e inoltre i bagagli possono essere tenuti sempre sott’occhio, a differenza di ciò che accade quando si è in aereo: insomma, si può godere della massima libertà di scelta.

Lo zaino da viaggio

Se desideri comprare una valigia adatta a ogni genere di situazione e che puoi trasportare dappertutto, forse faresti bene a prendere in considerazione l’idea di uno zaino da viaggio, che ovviamente dovrà essere portato sulle spalle. Per fortuna, da qualche tempo in commercio si trovano anche zaini da viaggio che presentano un manico telescopico e che sono corredati di ruote, e che quindi possono essere trasportati ovunque e senza difficoltà come se si avesse a che fare con dei trolley. Certo, sui ciottoli o sullo sterrato non si può far altro che rimetterli in spalla.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it