займ на карту онлайнкредит онлайн рко
Существует масса вариантов получить деньги от мфо, разумеется, только в том случае, когда вам одобрили займ. Естественно, что самым популярным является займ на карту. Но часто можно увидеть, как клиенты выбирают займы на киви, так как у такого рода электронных кошельков есть ряд преимуществ перед классическими вариантами получения суммы микрозайма.

Perché scegliere una camicia su misura

Scegliere una camicia su misura vuol dire avere a disposizione un capo personalizzato e realizzato in base alle specifiche esigenze di chi lo deve indossare. La trama, il materiale, la fantasia e il colore sono solo alcuni degli aspetti che devono essere presi in considerazione per una decisione consapevole e soddisfacente relativa al tessuto, ma ci sono anche molti altri elementi che vanno valutati: il riferimento è al ricamo, al taschino, ai bottoni, ai polsini e – ovviamente – al colletto. Prendere le misure con il tradizionale metro da sarto non è difficile, ma per un risultato impeccabile sotto tutti i punti di vista ci si può rivolgere a un atelier.

L’importanza del tessuto

Per quel che riguarda il materiale del tessuto, la scelta di solito ricade sul cotone, per il quale sono previste due alternative: il tessuto singolo e il tessuto doppio ritorto. La differenza tra l’una e l’altra opzione riguarda il numero di fili che sono sottoposti a torsione prima di essere intrecciati gli uni con gli altri e dare vita a un filo singolo. Lo scopo di questa operazione è quello di aumentare il grado di resistenza del tessuto e, quindi, accrescere il suo livello qualitativo. Non tutti sanno, poi, che i tessuti vengono anche pesati: i tessuti estivi pesano intorno agli 80 grammi, mentre per quelli invernali si può arrivare fino a 300 grammi.

Di quale colore deve essere la camicia?

La camicia azzurra è un classico esempio di capo adatto per la vita di tutti i giorni, ideale per la quotidianità anche per la sua capacità di adattarsi ai contesti più diversi: non si sbaglia se si sceglie questo colore per andare in ufficio o comunque in quegli ambienti business che sono caratterizzati da un grado di formalità non troppo elevato. Nulla vieta, per altro, di ricorrere a una camicia azzurra anche per il tempo libero. Altrettanta versatilità, comunque, viene garantita dalla camicia bianca, che durante la stagione estiva può essere abbinata a una giacca pastello, ma che in qualsiasi periodo dell’anno è sinonimo di rigore e di eleganza. Se si ha paura di risultare troppo “piatti”, si può rimediare con degli accessori casual.

La trama della camicia

I quadretti e le righe sono i due esempi di trame più comuni, ma è bene non sottovalutare la loro importanza, specialmente quando si corre il rischio di dare vita a un effetto caleidoscopio. In genere assicurano una resa sportiva, ma è sempre opportuno assicurarsi di non eccedere.

La vestibilità della camicia

Per verificare la vestibilità di una camicia si può partire dalle maniche, tenendo presente che quelle corte devono essere confinate a occasioni rare e a eventi sporadici. Con le maniche lunghe tipiche delle camicie classiche, è importante che esse permettano alle braccia di estendersi in ogni direzione evitando che i polsini tirino troppo. Polsini che, a loro volta, devono sporgere dalle maniche della giacca al massimo per un paio di centimetri. Secondo gli esperti, la misura ideale di una camicia è quella che fa sì che con il colletto abbottonato ci sia spazio per due dita; al dorso deve essere consentito un movimento per quanto possibile comodo e fluido, mentre il tessuto non deve tirare in corrispondenza dei bottoni allacciati.

Il colletto

Le scatole per camicie migliori sono quelle che permettono di non rovinare i capi in nessuna parte. Una speciale attenzione deve essere riservata, per esempio, al colletto, il cui compito è quello di equilibrare in maniera equilibrata la struttura della camicia. Non va dimenticato il suo aspetto estetico, sia perché permette di valorizzare il viso di chi veste la camicia, sia perché costituisce la parte che emerge dalla giacca, e quindi contribuisce a definire lo stile complessivo.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it